Destinazioni - Comune

Pomarance

Luogo: Pomarance (Pisa)
Pomarance è un comune di 6.309 abitanti della provincia di Pisa. Pomarance fa parte dell'Unione Montana Alta Val di Cecina. Geografia fisica Territorio Comune storicamente importante per lo sviluppo e lo sfruttamento dell'energia geotermica nella frazione di Larderello, così chiamata in onore dell'ingegnere francese François Jacques de Larderel del XIX secolo che ne promosse lo sfruttamento. Il Comune di Pomarance confina con il Comune di Casole d'Elsa per circa 45 metri. Classificazione sismica: zona 3 (sismicità bassa), Ordinanza PCM 3274 del 20/03/2003 Clima Classificazione climatica: zona D, 1874 GR/G Diffusività atmosferica: alta, Ibimet CNR 2002 Storia Il toponimo è attestato per la prima volta nel 1128 come Ripomarrancia. Mentre il primo elemento del nome è il latino ripa ("riva"), il secondo è più incerto e potrebbe derivare da un nome di persona romano Arranciae (forse di origine etrusca). Il toponimo potrebbe però derivare dall'italiano antico pomarancia, col significato di "melarancia". Parte del territorio comunale fu l'epicentro del sisma del 2 agosto 1853, che raggiunse la magnitudo 4,63 della Scala Richter ed il V-VI grado della Scala Mercalli, e del terremoto delle Colline Metallifere del 19 agosto 1970, che raggiunse la magnitudo 5.01 della Scala Richter ed il VI grado della Mercalli. Monumenti e luoghi d'interesse Architetture religiose Pieve di San Giovanni Battista a Morba Chiesa di Maria Santissima di Montenero Chiesa della Beata Maria Vergine Chiesa di Maria Santissima di Montenero (Larderello) Chiesa dei Santi Simone e Giuda a Libbiano Chiesa di San Martino a Lustignano Ex oratorio di San Potente Ex pieve di San Giovanni Battista a Lustignano Chiesa di San Michele Arcangelo a Micciano Oratorio della Madonna del Carmine a Micciano Chiesa della Madonna delle Grazie a Montecerboli Chiesa di San Cerbone e Oratorio della Carità a Montecerboli Chiesa di San Bartolomeo a Montegemoli Eremo di San Michele alle formiche Pieve di San Giovanni Battista Chiesa di San Dalmazio Chiesa di San Donato a Serrazzano Oratorio di Sant'Antonio a Serrazzano Oratorio della Madonna della Casa Pieve di San Giovanni Battista a Sillano Architetture civili Teatro De Larderel Teatro dei Coraggiosi Centro Culturale Savioli Centro scolastico di Larderello Cinema-Teatro Florentia P.E.E.P - Zona di Gallerone Villaggio operaio (Larderello) Rocca Sillana Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Persone legate a Pomarance Tre importanti pittori di epoca rinascimentale nati a Pomarance furono detti per questo "Pomarancio": Niccolò Circignani (1520-1597), pittore padre di Antonio Antonio Circignani (1570-1630), pittore figlio di Niccolò Cristoforo Roncalli (ca. 1552-1626), pittore toscano Tra le personalità legate a Pomarance possono essere inoltre ricordate: Antonio Santucci (Pomarance, XVI secolo - 1613), astronomo e scienziato Paolo Mascagni (Pomarance, 1755 - Chiusdino, 1815), scienziato Marco Tabarrini (Pomarance, 1818 - Roma, 1898), senatore del Regno d'Italia Gino Funaioli (Pomarance, 1878 - Firenze, 1958), filologo e latinista François Jacques de Larderel (Vienne, 1790 - Firenze, 1858), ingegnere e imprenditore francese Giovanni Battista Funaioli (Siena, 1891 - Pisa, 1959), giurista, docente universitario e primo sindaco di Pomarance del dopoguerra Paolo Funaioli (Pomarance, 1848 - Pisa, 1911), psichiatra, docente universitario Geografia antropica Frazioni Libbiano è una delle più piccole frazioni del comune di Pomarance. Insieme a Micciano e Serrazzano, anch'esse frazioni del comune di Pomarance, condivide una delle più importanti foreste della provincia di Pisa: La Riserva naturale di Monterufoli-Caselli. Sempre nelle vicinanze troviamo la frazione di Lustignano, borgo medievale che sorge sulle pendici del fiume Cornia che è zona di confine tra il comune di Pomarance e i comuni di Castelnuovo di Val di Cecina, Monteverdi Marittimo e Monterotondo Marittimo. Le altre frazioni sono San Dalmazio, Montegemoli, Larderello e Montecerboli. Amministrazione Fino al 1º marzo 2012 ha fatto parte della Comunità Montana Alta Val di Cecina. Con lo scioglimento di quest'ultima, ha fondato con i comuni di Montecatini Val di Cecina e Monteverdi Marittimo, l'Unione Montana Alta Val di Cecina. Sport Calcio La principale squadra di calcio della città è l'U.S.D. Pomarance che milita nel girone F di Seconda Categoria. Note ^ Statuto comunale di Pomarance, Art. 4. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010. ^ http://emidius.mi.ingv.it/DBMI04/consultazione/terremoto.php?visualizzazione=svg Stucchi et al. (2007). DBMI04, il database delle osservazioni macrosismiche dei terremoti italiani utilizzate per la compilazione del catalogo parametrico CPTI04. Quaderni di Geofisica, INGV. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. Voci correlate Comunità Montana Alta Val di Cecina Val di Cecina Lago di Bulera Unione Montana Alta Val di Cecina Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Pomarance
Immagine descrittiva - c

Cosa vedere