News

Natale in Val di Fiemme, gli eventi da non perdere 

Scritto da Redazione , 18/11/19

Il Natale in Val di Fiemme ha tutto un altro fascino, quando le vette delle Dolomiti iniziano a vestirsi di bianco e si respira l’atmosfera dell’attesa. 

Incastonata tra le valli dolomitiche, la Val di Fiemme in questo periodo dell’anno ospita diversi eventi classificandosi come meta ideale per le vacanze natalizie: tra pattinaggio sul ghiaccio e piste da sci, mercatini e manifestazioni legati alle tradizioni gastronomiche del luogo. 

Ecco gli appuntamenti natalizi da non perdere: 

CAVALESE, IL MAGNIFICO MERCATINO DI NATALE
Dall’1 dicembre al 6 gennaio 

A Cavalese c’è un mercatino illuminato dalle candele nel giardino del palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme. Le romantiche casette di legno invitano a curiosare fra cose di casa dal sapore antico, essenze di abete, strudel, spiedini caramellati, succhi di mela e di mirtillo.

PREDAZZO, IL VILLAGGIO SOTTO L’ALBERO 
Dal 6 dicembre al 6 gennaio 

Nel Villaggio sotto l’Albero di Predazzo c’è un boschetto di abeti con casette di legno che propongono i prodotti tipici di “Tradizione e Gusto - Val di Fiemme”, fra cui formaggi, mieli, salumi e speck. L’Albero, i falò e le luci della pista da pattinaggio illuminano l’Attesa del Natale.

TESERO E I SUOI PRESEPI 
Dal 7 dicembre al 5 gennaio 

Tesero illumina i suoi cento presepi fra vicoli, cortili, stalle, legnaie, finestrelle e cantine. L’evento “Tesero e i suoi Presepi” propone mostre, concerti itineranti, racconti teatralizzati e momenti di folclore. Piazza Battisti, con lo storico grande presepio e le casette in legno del mercatino natalizio, invita ad assaporare i prodotti tipici e a curiosare fra oggetti d’artigianato artistico. La mostra “La Natività e la fantasia nell’arte popolare” prende vita nella storica Casa Jellici.

ZIANO E VARENA, DAI VICOLI AL BOSCO QUANTI PRESEPI 
Dal 7 dicembre al 15 marzo

Il paese di Varena dal 7 dicembre al 12 gennaio si trasforma in una piccola Betlemme, mentre Ziano di Fiemme, dall’8 dicembre al 15 marzo, accompagna in un bosco di abeti fra curiosi presepi creati dagli abitanti.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - CC BY-SA Foto di Buvrix27 da Pixabay c

Predazzo

Predazzo (Pardàc in dialetto predazzano cioè "Prato grande") è un comune italiano di 4.524 abitanti della provincia di Trento. È uno dei due centri principali...

Altri Suggerimenti

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Invocato a gran voce, il Ministero del Turismo torna a esercitare competenze istituzionali a sé stanti dopo essere stato cancellato nel 1993.

Riapertura musei e zone gialle

Riapertura musei e zone gialle

Da oggi riaprono i musei nelle zone gialle dopo la chiusura più lunga dalla Seconda Guerra Mondiale: ecco le linee guida del Governo.

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

Siamo a Cosenza, in Calabria, in piena zona rossa. Da un gruppo di professionisti del posto nasce l'idea di realizzare un sito web www.openup.gift per sostenere le...

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Svelate le 10 finaliste che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Nasce Mad Archival Platform, progetto unico in Italia, che racchiude in digitale l'arte contemporanea presso l'Archivio Mad Firenze.

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Nasce UNESCO ResiliArt, il nuovo moviemento di artisti, intellettuali e craetivi a sostegno della cultura e dell'arte.