Castello

Castello dei Principi d’Amore

Via Castello, Ugento, (Lecce)

Il primo impianto difensivo risale alla fase tardo imperiale (III-IV secolo d.C.), successivamente modificato e completato dai Normanni. Nel XII secolo, è la dimora-fortezza del Barone della città. Con gli Angioini, il Castello diventa regio e viene più volte ristrutturato. Carlo I d’Angiò vi soggiorna nel 1273, ospite di Adenolfo d’Aquino. Nel 1537, in seguito all’occupazione dei barbari guidati dal pirata algerino Barbarossa, viene in gran parte distrutto. Nel 1564, il conte Vincenzo Pandone riedifica la struttura. È nel tempo dimora dei conti Orsini del Balzo e dei Colonna. La casata dei Marchesi d’Amore è proprietaria dal 1643 ad oggi. I saloni di rappresentanza al piano primo conservano le pareti e il soffitto affrescati da maestranze locali, con scene bucoliche o del mito classico.

(Testi e traduzioni a cura di “Studio di Consulenza Archeologica”)

Info:

Tutti i giorni 10:00/12:00; 17:00/21:00

Potrebbero interessarti