Spiagge | ViaggiArt
Punto di Interesse

Spiagge

Via Lungomare, Tropea, (Vibo Valentia)

Tropea vanta un litorale di ricco di spiagge che differiscono per conformazione e peculiarità naturalistiche in grado di soddisfare tutti i gusti. Dalla  spiaggetta sabbiosa nota come "U Cannuni" (che trae il nome dal ritrovamento del cannone seicentesco oggi posto alla fine di Largo Galluppi), raggiungibile dall'ingresso sud del porto, si passa alle "Roccette", la spiaggia più celebre, visibile dall'affaccio panoramico, caratterizzata dalla presenza dello Scoglio di San Leonardo. Poco più avanti è la volta di "Mari Picciulu", l'area di spiaggia libera più frequentata dalla quale si può accedere allo scoglio dell'Isola e alla caratteristica grotta "U Palumbaru"; ancora più a sud dello scoglio, "A Linguata". Una delle spiagge più grandi e attrezzate è, appunto, "Mari Randi", a ridosso del lungomare Marina dell'Isola, dalla quale si raggiunge il Santuario e il Convento della Sanità (con lo scoglio dei "Missaggi"). La spiaggia "Passu Cavaleri", accessibile dalla discesa di Rocca Nettuno, è legata alla leggenda di un cavaliere caduto dalla rupe sulla spiaggia inseguendo una ninfa. "Occhiali", nei pressi di Via Campo di Sotto (Stazione Carabinieri) è legata alla forma delle due cavità rocciose che la caratterizzano; a seguire, verso sud, "Petra i Mulinu" e "Volu du Corvaru", rispettivamente caratterizzate dalla Grotta Azzurra e dalla falesia su cui nidificano i corvi. Raggiungibile esclusivamente via mare, "U Sapuni", spiaggia libera e appartata su uno scoglio che ricorda la forma di un pezzo di sapone.  

Tropea

Tropea

Tropea è un comune della provincia di Vibo Valentia. La sua morfologia è molto particolare, si divide in due parti: quella superiore, col centro abitato che si estende su una roccia a picco sul mare, e quella inferiore, "La Marina", a...

Booking.com