Punto di Interesse

Fontana di Santo Marco (detta di Sichelgaita)

San Marco Argentano, (Cosenza) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Soggetta a numerosi rimaneggiamenti nel corso dei secoli, presenta attualmente l’aspetto cinquecentesco, conservando dell’originario nucleo normanno solo il camminamento delle acque e parte delle decorazioni scultoree frontali. Secondo la tradizione, delle tre cariatidi poste sulla parte alta del monumento, la prima a sinistra raffigurerebbe Sikelgaita, moglie in seconde nozze del Guiscardo, mentre la prima a destra identificherebbe Alberada (prima consorte del Duca normanno e madre di Boemondo).

 

//www.leviedelduca.it/

//www.comune.sanmarcoargentano.cs.it/

Potrebbero interessarti