c
Parco

Parco Nazionale dell'Appennino Lucano

Parco Nazionale Appennino Lucano, San Chirico Raparo, (Potenza) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Il perimetro del Parco si staglia su una larga parte dell'Appennino Lucano, lungo un articolato confine che dalle vette dei monti Volturino e Pierfaone si estende fino al massiccio del Sirino. Tra questi due complessi si aprono a ventaglio le cime più dolci del massiccio della Maddalena, che racchiudono l'alta valle del fiume Agri. Il territorio è ricco di boschi, caratterizzato da un querceto sempreverde e boscaglie di roverella, carpino bianco, frassino, orniello. Nelle fasce superiori sono diffusi i cerri e le faggete miste con agrifoglio, acero di Lobelio o abete bianco. Tra i vari animali presenti vanno segnalati in particolare il lupo, il cinghiale e la lontra lungo il fiume Agri. Il Parco è fruibile attraverso visite guidate, itinerari e sentieri attrezzati e ippovie. I Comuni che ricadono nel suo territorio offrono una grande varietà di soluzioni ricettive e tipicità da scoprire. 

Potrebbero interessarti