Area archeologica di Privernum c
Area Archeologica

Area archeologica di Privernum

località Mezzagosto, ss 156 Monti lepini km 28800, Priverno, (Latina) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

L'Area Archeologica è situata nel cuore della Valle Amaseno, a 5 km da Priverno. Comprende una superficie di circa dodici ettari, con splendide viste sul paesaggio urbano di Privernum, una colonia fondata verso la fine del II secolo a.C., dalla quale sono emerse testimonianze monumentali attraverso scavi e interventi di recupero e valorizzazione. Il settore più studiato della città, delimitata da un tratto di mura romane, è la zona centrale, che conserva monumenti, edifici e infrastrutture dell'antica Privernum dalla fondazione all'bbandono, verificatosi tra il XII e il XIII secolo, quando la città si è spostata verso la collina, acquisendo il toponimo attuale. I monumenti messi in luce forniscono una panoramica della vita economico-culturale della città, che aveva un impianto urbanistico regolare, ordinato in strade ortogonali e quartieri pianificati, dotato di templi, piazze, palazzi di lusso, terme, un teatro e tutte le infrastrutture necessarie.

Potrebbero interessarti