c
Edificio storico

Castello Svevo di Porto Recanati

Piazza Brancondi, Porto Recanati, (Macerata) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Il castello Svevo deve il suo nome a Federico II di Svevia, il quale donò al comune le terre dove venne poi situato. Fu costruito per proteggere il popolo dagli attacchi dei Turchi, intorno al 1225, fortificato con nuove mura nel 1369 e nel 1404 venne aggiunto il fossato. In passato la vita si svolgeva all’interno delle mura, dove si trovavano gli uffici per il porto, la residenza comunale, gli uffici portuali e le abitazioni della popolazione. All’interno è situata la Pinacoteca "A. Moroni" e l’Arena “B. Gigli”, oggi sedi di numerose manifestazioni culturali.

Potrebbero interessarti