c
News

Stasera apertura di sipario al TAU con la Radonicich e Mazzotta

Scritto da Redazione , 19/11/19

Una grande apertura di stagione quella prevista stasera e domani, 19 e 20 novembre, al Teatro Auditorium Unical con “L’onore perduto di Katharina Blum”, messa in scena tratta dall’omonimo romanzo di Heinrich Böll  nel riadattamento di Letizia Russo. 

Perbenismo borghese, la pruderie e il provincialismo tedesco e il linguaggio spesso crudele della stampa è ciò che sottolinea la tagliente penna di Heinrich Böll in questo spettacolo interpretato da due magistrali attori come Elena Radonicich e Peppino Mazzotta.

«La storia, scritta nel 1974 - diventata film l’anno successivo grazie a Margarethe von Trotta e Volker Schlöndorff - racconta della giovane, bella e irreprensibile segretaria Katharina Blum che, durante una festa, incontra un piccolo delinquente, ma sospetto terrorista e, dopo una notte d’amore l’aiuta a fuggire. Potrebbe essere un fatto di poco conto, ma sono gli anni della lotta armata, e il gesto di Katharina non sarà privo di conseguenze. Anzi. La stampa spregiudicata, incarnata dal cinico giornalista Tötges, si impossessa della vicenda e attiva quella che oggi si chiama, brutalmente, “macchina del fango”. Katharina è sconvolta. Rimane isolata. E alla fine decide di farsi giustizia da sola».

Un racconto che risulta ancora estremamente attuale e che potrebbe sembrare uno dei tanti fatti di cronaca di oggi in una messa in scena sapiente che esalta lo stile di Böll: nel dramma non mancano parodie e riferimenti al qualunquismo di certo giornalismo, condanne alla moralità spiccia, alle mode e alla superficialità del tempo. Un appuntamento da non perdere

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Rende

Rende si estende lungo il corso occidentale del fiume Crati fino alle Serre cosentine, degradando dalle colline su cui sorge il centro storico fino alla città...

Altri Suggerimenti

Guerriere dal Sol Levante: l'Estremo Oriente a Torino

News

Guerriere dal Sol Levante: l'Estremo Oriente a Torino

La mostra Guerriere dal Sol Levante dal 18 ottobre 2019 al 1 marzo 2020 al MAO Museo d’Arte Orientale di Torino.

A Marzamemi nasce il Museo del Mare

News

A Marzamemi nasce il Museo del Mare

Nasce a Marzamemi, il borgo di pescatori del comune di Pachino, il Museo del Mare voluto da Sebastiano Tusa, l'archeologo scomparso di recente.

Quattro borghi insieme per il primo itinerario slow d'Italia

News

Quattro borghi insieme per il primo itinerario slow d'Italia

Quattro borghi insieme per definire il primo itinerario slow d'Italia: Asolo in rete con Greve in Chianti, Orvieto e Pollica.

Teatro, al TAU va in scena la commedia di Eduardo 

News

Teatro, al TAU va in scena la commedia di Eduardo 

Stasera e domani al Teatro Auditorium Unical torna la Elledieffe con la commedia di Eduardo “Ditegli sempre di sì”. 

Parco Nazionale della Sila: tra i 10 più belli d'Italia

News

Parco Nazionale della Sila: tra i 10 più belli d'Italia

Il Parco Nazionale della Sila entra a pino titolo nella "topi 10" dei parchi nazionali più belli d’Italia. Scopriamo perché.

Pompei, la domus di Leda e il cigno apre al pubblico 

News

Pompei, la domus di Leda e il cigno apre al pubblico 

Da oggi sarà possibile ammirare la domus di Leda e il cigno, uno dei ritrovamenti recenti più suggestivi degli scavi alla Regio V.