News

Il site specific di Antonio Marras ai Chiostri di Reggio Emilia 

Scritto da Redazione , 31/07/19

“Mio cuore io sto soffrendo, cosa posso fare per te?” è il titolo del site specific ideato e diretto da Antonio Marras pensato per i Chiostri di San Pietro. 

Riaperti nella scorsa primavera, i Chiostri saranno palcoscenico della visione che Marras, stilista, costumista e artista italiano, ha affidato ad attori e danzatori. La performance andrà in scena sabato 3 agosto alle 21.30 nell’ambito di “Restate 2019”, il cartellone promosso dal Comune di Reggio Emilia e dalla Fondazione Palazzo Magnani. 

Trasformare e contaminare cultura popolare e narrazioni della memoria, attraversando le fasi della vita, le storie personali, la ricerca di un’identità propria è oggetto dello spettacolo prodotto da Valeria Orani e 369gradi. 

In scena gli attori Ferdinando Bruni, Federica Fracassi, Vincenzo Puxeddu, Marco Vergani con la partecipazione straordinaria di Simonetta Gianfelici. E con Mauro F. Cardinali, Greta Cisternino, Elena Dalè, Gabriel Da Costa, Francesco Marilungo, Isabella Meregalli, Rachele Montis, Edoardo Mozzanega, Francesco Napoli, Barbara Novati, Andrea Pizzalis, Giuseppe Sartori, Ilaria Quaglia, Giulia Vacca, Marco Velli, Viola Vicini.

Marras nella moda tende sempre accostare gli opposti, innesti frutto di ricerca e che in questo lavoro si amplificano e moltiplicano nella contaminazione tra arti visive, teatro, cinema, musica e danza. 

Produzione Valeria Orani –369gradi 
con Ferdinando Bruni, Federica Fracassi, Vincenzo Puxeddu, Marco Vergani
con la partecipazione straordinaria di Simonetta Gianfelici
e con: Mauro F. Cardinali, Greta Cisternino, Elena Dalè,Gabriel Da Costa, Francesco Marilungo, Isabella Meregalli, Rachele Montis, Edoardo Mozzanega, Francesco Napoli, Barbara Novati, Andrea Pizzalis, Giuseppe Sartori, Ilaria Quaglia, Giulia Vacca, Marco Velli, Viola Vicini
Coreografie Marco Angelilli
Art director Paolo Bazzani
Prodotto in partnership con Sella & Mosca

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Reggio nell'Emilia

Reggio Emilia, “Città Tricolore” dove nacque e fu esposta per la prima volta la bandiera italiana (7 Gennaio 1797), appare proiettata verso il futuro ma con...

Altri Suggerimenti

Natale in Val di Fiemme, gli eventi da non perdere 

News

Natale in Val di Fiemme, gli eventi da non perdere 

La Val di Fiemme in questo periodo dell’anno ospita diversi eventi classificandosi come meta ideale per le vacanze natalizie.

Il Museo del Prado di Madrid oggi compie 200 anni 

News

Il Museo del Prado di Madrid oggi compie 200 anni 

Il Museo del Prado il 19 novembre 1819 ha aperto le sue porte per la prima volta divenendo nel tempo una delle più note pinacoteche mondiali.

Stasera apertura di sipario al TAU con la Radonicich e Mazzotta

News

Stasera apertura di sipario al TAU con la Radonicich e Mazzotta

Stasera e domani al Teatro Auditorium Unical in scena “L’onore perduto di Katharina Blum” di Heinrich Böll  nel riadattamento di Letizia Russo. 

Nasce il MIAC, il museo italiano dell’Audiovisivo e del Cinema

News

Nasce il MIAC, il museo italiano dell’Audiovisivo e del Cinema

Nel cuore di Cinecittà nasce il MIAC, il museo italiano dedicato alla settima arte, un luogo dove riscoprire e vivere la storia dell’Audiovisivo.

Novecento Rendez-vous, viaggio tra le architetture del XX secolo 

News

Novecento Rendez-vous, viaggio tra le architetture del XX secolo 

Ideata da Italia Liberty, la prima edizione di Novecento Rendez-vous è un viaggio nell’arte che parte dal Liberty e arriva agli anni ’90. 

Puppet d’inverno, a Gorizia il teatro di figura è anche per adulti 

News

Puppet d’inverno, a Gorizia il teatro di figura è anche per adulti 

Puppet d’Inverno è il cartellone di teatro di figura rivolto ad un pubblico adulto ideato dal CTA (Centro Teatro Animazione e Figure).