Museo

Centro documentazione di arte musicale "Attilio Parelli"

Piazza del Municipio, Monteleone d'Orvieto, (Terni) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Il museo, che si trova nel centro di Monteleone d'Orvieto, è sorto con l'intenzione di offrire una visione a tuttotondo della carriera del noto compositore e direttore d'orchestra monteleonese Attilio Parelli (1874-1944). Nelle teche del museo sono conservati oltre cento manoscritti originali delle sue composizioni più celebri, I Dispettosi Amanti, Hermes, Fanfulla di Lodi, le musiche a stampa del Maestro e quelle dei suoi colleghi a lui donate, spesso accompagnate da dediche e autografi. Vi sono anche custoditi alcuni libretti delle sue opere, decine di fotografie appartenute alla famiglia Parelli e riprese fatte in giro per il mondo, i diplomi e le testimonianze del suo passaggio nelle città dove risedette. Un corpus eterogeneo che non racconta soltanto il Parelli musicista, ma anche la sua grande sensibilità e la sua vita di artista e di uomo. Tutta la documentazione conservata presso il centro di documentazione Parelli è stata donata dagli eredi del Maestro al comune di Monteleone d'Orvieto.

Potrebbero interessarti