c
Punto di Interesse

Laino Castello Vecchio

Via Gioia Abate, Laino Castello, (Cosenza) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Col toponimo "Laino Castello Vecchio" si è soliti indicare quello che oggi resta del paesino costruito sul colle San Teodoro che, nel 1960, a seguito a di problemi di natura idrogeologica, venne definitivamente abbandonato dalla popolazione, andando incontro al lento declino che oggi lo restituisce come un "paese fantasma", un insieme di case abbandonate che si fondono con la natura che le circonda. Questi pochi resti sono sovrastati dai ruderi del Castello Longobardo (Castrum Layni) che, in seguito all'editto di Saint Cloud del 1804, fu adibito a cimitero. Ad oggi, sono in corso lavori di recupero, messa in sicurezza e riqualificazione finalizzati all'istituzione di un “Borgo-Albergo".

* A. Calderazzi, R. Carafa (a cura di), La Calabria fortificata. Ricognizione e schedatura del territorio, Vibo Valentia, 1999

* G. Caterini, Laino, antichissima comunità calabrese, Cosenza, 1977

Potrebbero interessarti