c
Idee di Viaggio

Rocca Imperiale, Calabria: tra i Borghi più Belli d'Italia

Scritto da Eliana Iorfida, 21/05/20

Già Bandiera Arancione del Touring Club, oggi Rocca Imperiale (Calabria) tra "I Borghi più belli d'Italia" è anche neo Bandiera Blu 2020. Partiamo insieme per un viaggio d'altri tempi alla scoperta di uno dei più bei paesi della Calabria tra storia, mare e natura.

Castrum Carcari, figurava così il toponimo di Rocca Imperiale (Calabria) nel 1296, prima di rendere omaggio a Federico II di Svevia, che costruì su questo sperone di roccia un dei suoi numerosi castelli, parte integrante del circuito dei cosiddetti "castelli federiciani" che gli appassionati di questa poliedrica figura storica non possono perdere. 

Accanto alla Bandiera Arancione del Touring Club, che la consacra a buon diritto tra "I Borghi più Belli d'Italia", Rocca Imperiale sevantola da quest'anno anche la Bandiera Blu 2020, che la decreta meta dal mare cristallino tra le 14 calabresi.

L’abitato si dispiega sulla parte orientale del pendio, a poco più di 200 metri di altitudine e a breve distanza dal meraviglioso tratto di Alto Ionio cosentino che si è aggiudicato l'ambito vessillo.

Le case si dispongono a gradinata ai piedi della fortezza e conservano intatti gli elementi medievali che le hanno viste incastellarsi le une sulle altre: architravi, cornicioni e mensole che le separano attraverso  gli stretti viottoli e le ripide salite di accesso al castello, generando un dedalo urbano ancora pienamente medievale.

Il lento abbandono del paese, che fino agli anni Ottanta vantava ancora una rinomata produzione di uva delle Cesine, olio e i profumati Limoni IGP, succosi e senza semi, sembra essersi arrestato in cambio di un turismo abbastanza responsabile, in grado di apprezzare il fascino autentico di un borgo collinare affacciato sul mare.

Borgo di Rocca Imperiale: cosa vedere

Da non perdere il gioiello architettonico sul quale confluisce lo sgaurdo mentre si sale al borgo.

Fino all'invenzione della polvere da sparo il Castello Svevo di Rocca Imperiale fu presidiato da arcieri e balestrieri che si appostavano in combattimento dietro le feritoie e i merli.

Due moschetti a miccia anteriore, del ‘400, furono invece rinvenuti in una cisterna. Durante la dominazione borbonica le cortine del forte erano protette da 25 pezzi di artiglieria, smantellati dopo il 1861.

Dotato di chiostro con cisterna, porticato, celle e chiesa è invece il Monastero dei Frati Osservanti, che oggi ospita al suo interno un affascinante Museo delle Cere.

Nel borgo di Rocca Imperiale spicca il puro stile Romanico della Chiesa dell’Assunta. I turchi sbarcati sulla costa di Rocca Imperiale per espugnarne la fortezza, il 29 giugno del 1644, risparmiarono dall'incendio il suo elegante campanile del XIII secolo, in stile siculo-normanno, e il rosone trecentesco.

La Cappella del Rosario custodisce statue lignee settecentesche di scuola napoletana e una statua della Madonna del Rosario sull’altare maggiore.

Rocca Imperiale Marina: mare e spiaggia

Lasciandosi il borgo alle spalle, protetto dal suo maniero, raggiungiamo Rocca Imperiale Marina, ovvero il tratto di litorale pulito sul quale per la prima volta sventola la preziosa Bandiera Blu.

Bagnata dalle acque del Mare Ionio, la spiaggia dorata si alterna per una lunghezza di 7 chilometri a scogli e ciottoli fino al confine lucano.

A soli 4 Km dal borgo storico, la frazione Marina rappresenta una delle mete più belle e ambite di questo tratto di costa calabrese.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Rocca Imperiale

Rocca Imperiale è un comune italiano di 3.306 abitanti della provincia di Cosenza, bagnato dal Mar Jonio e situato al confine con la Basilicata. Rocca Imperiale è...

Altri Suggerimenti

La Calabria che non ti aspetti: 5 posti segreti da vedere

Idee di Viaggio

La Calabria che non ti aspetti: 5 posti segreti da vedere

La Calabria che non ti aspetti è fatta di posti poco accessibili, gioielli naturalistici e artistici, piccole avanguardie da raccontate.

Cosa vedere a Verona in un giorno partendo dalla stazione

Idee di Viaggio

Cosa vedere a Verona in un giorno partendo dalla stazione

Ecco cosa vedere a Verona in un giorno dalla stazione se sia ha poco tempo a disposizione e si arriva in città col treno.

Le 7 chiese più antiche del mondo

Idee di Viaggio

Le 7 chiese più antiche del mondo

Pronti per un viaggio spirituale e culturale tra le 7 chiese più antiche del mondo? San Pietro in Vaticano è solo il punto di arrivo.

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Idee di Viaggio

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Viaggio nella provincia, ovvero tra 5 città poco conosciute da visitare in Italia, veri e propri gioielli da scoprire.

Viaggio in Olanda, il paese dei mulini a vento

Idee di Viaggio

Viaggio in Olanda, il paese dei mulini a vento

State pensando a un viaggio in Olanda, il paese dei mulini a vento? Organizzate un tour dei mulini, tra distese colorate di tulipani.

I 5 fiumi più lunghi d'Italia

Idee di Viaggio

I 5 fiumi più lunghi d'Italia

Sono i 5 fiumi più lunghi d'Italia e offrono spunti per suggestivi itinerari fluviali, trekking e passeggiate in ciclovia lungo gli argini e in città.