Fortezza da Basso - ViaggiArt
Edificio storico

Fortezza da Basso

Viale Filippo Strozzi, 1, Firenze

L’enorme Fortezza, di forma pentagonale, rappresenta la maggiore opera di fortificazione moderna inserita nelle mura trecentesche di Firenze. Nata anche come "Castello Alessandria", fu costruita da Pier Francesco da Viterbo e Antonio da Sangallo il Giovane tra il 1534 e il 1537, per ordine di Alessandro de’ Medici, per assicurare il controllo della città e offrire rifugio alle truppe. Al lato rivolto verso la città, fu donato un aspetto monumentale. Il ruolo militare della Fortezza fu mantenuto anche in epoca lorenese, quando furono costruiti altri fabbricati di interesse architettonico e ambientale, come la Palazzina per gli Ufficiali e un teatrino. La Fortezza, che come molte altre strutture simili non fu mai utilizzata a scopi militari, rimase affidata al Demanio fino al 1967. Negli ultimi anni è stata individuata come sede del Polo Fieristico Fiorentino, quindi restaurata e adibita a esposizioni fieristiche ed eventi culturali. Cortina e Bastioni furono costruiti in mattoni; il Mastio, in pietraforte, e le pareti furono scolpite con un motivo decorativo a palle e diamanti, allusivo allo stemma mediceo. All'interno della Piattaforma si può visitare la Sala Ottagonale, dotata di una straordinaria volta in mattoni a spina di pesce, che faceva parte del percorso d’accesso monumentale alla Fortezza.

Firenze

Firenze

Firenze è la Città Metropolitana capoluogo della regione Toscana, e si estende nella piana attraversata dal fiume Arno. Importante centro universitario e “Patrimonio dell'Umanità” UNESCO, è considerata il luogo d'origine del...

Booking.com