Basilica di Santo Spirito - ViaggiArt
Edificio di culto

Basilica di Santo Spirito

Piazza Santo Spirito, Firenze

Situata nel quartiere Oltrarno, domina l'omonima Piazza. Fu costruita sui resti del duecentesco convento agostiniano distrutto da un incendio nel 1371. Gli agostiniani fecero della loro sede un importante centro artistico, teologico e culturale. Per ospitare la folla, che venne creata la Piazza e, a partire dal 1397, la nuova Basilica. La costruzione fu affidata a Filippo Brunelleschi, che firmò così la sua ultima grande opera. Dopo la scomparsa del Maestro, il cantiere passò nel 1452 ai suoi tre seguaci che, tuttavia, non ne compresero a fondo l'originalità, apportando numerose modifiche. Nel 1492, il convento fu ricovero per l'esule Michelangelo, che per ringraziamento lasciò il Crocifisso (oggi in sagrestia). Il campanile, alto 70 metri, è opera di Baccio d'Agnolo. Nel XVI secolo, Bartolomeo Ammannati realizzò il secondo chiostro. Col passare dei secoli, la Basilica ha subito numerosi interventi, come l'aggiunta del baldacchino barocco di Giovanni Caccini e Gherardo Silvani (1599-1608), posto sopra l'altare maggiore. Verso il 1620, Giulio e Alfonso Parigi  portarono avanti il progetto dell'Ammannati, costruendo il Chiostro dei Morti. Il prospetto esterno rimase incompleto, con pietre a vista fino al XVIII secolo, quando venne intonacato. Le tre navate sono separate da colonne in pietra serena con capitelli corinzi e pulvini che reggono arcate a tutto sesto e volte a vela. Al centro, si trova l'altare maggiore, fulcro di tutta l'architettura, sormontato dalla cupola. Il soffitto della navata centrale, con cassettoni dipinti, risale al XIX secolo. La facciata interna conserva la vetrata quattrocentesca del Perugino, raffigurante la Pentecoste. Tutto l'apparato decorativo è in stile barocco, con intarsi in pietre dure, sculture marmoree, bronzi, stalli intagliati e scolpiti. La chiesa possiede 38 altari laterali decorati da un ricchissimo corredo di tesori e opere d’arte.

Firenze

Firenze

Firenze è la Città Metropolitana capoluogo della regione Toscana, e si estende nella piana attraversata dal fiume Arno. Importante centro universitario e “Patrimonio dell'Umanità” UNESCO, è considerata il luogo d'origine del...

Booking.com