• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Immagine non disponibile c
Museo

Centro di documentazione della storia e della cultura del Primiero

PIAZZA DEL DAZIO, 2, Fiera di Primiero, (Trento) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Il quattrocentesco Palazzo del Dazio oggi è sede di mostre sulle attività artigianali.
Costruito a Fiera di Primiero verso la metà del Quattrocento e ristrutturato in seguito, come testimonia la data 1558 posta sopra il portale d'accesso, il Palazzo del Dazio o delle Miniere ospita oggi un piccolo museo etnografico a cura del Centro di documentazione della storia e cultura materiale di Primiero. Restaurato nel 1988, ha un percorso organizzato su tre piani. Al piano rialzato, dove inizia la sezione attività artigianali, vi è la sala del fabbro, del falegname, del sellaio, del seggiolaio ambulante, quindi le sezioni filatura e tessitura, oggetti di uso domestico, fienagione e coltivazione, e casearia. Negli altri piani è possibile trovare materiale sull'attività nelle miniere e sui lavori dell'ingegnere Luigi Negrelli, progettista di molte ferrovie europee ed ideatore del taglio dell'Istmo di Suez.

Potrebbero interessarti