c
Esperienze

Viaggio a Scopello, in una delle spiagge più belle d’Italia

Castellammare del Golfo, (Trapani) 4 giorni fa Tempo di lettura: circa 3 minuti

La Tonnara di Scopello è una delle più importanti e antiche d’Italia e dell’intera Sicilia, risalente al XIII secolo con i primi fabbricati. Incastonata in una rada di suggestiva bellezza, delimitata da due torri medievali e due imponenti faraglioni, la Tonnara di Scopello è oggi un complesso monumentale e residenziale che offre un viaggio a Scopello da sogno, fedele all’antica storia del mare, della Sicilia e delle sue tradizioni.  

Viaggio a Scopello, alla scoperta della tonnara 

Scopello e la sua storica tonnara si collocano in un piccolo angolo di paradiso, frazione del comune di Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani, ai piedi del Monte Inici, che dà il nome all'omonimo golfo prospiciente il castello.

La creazione della borgata dove si trova la Tonnara di Scopello e una delle spiagge più belle d’Italia, risale al XVII secolo e include un baglio riadattato in epoca normanna e la piazzetta dove sorge la Chiesa di Santa Maria delle Grazie e poche altre case.

L’area di Scopello, per l’incanto incomparabile di natura, col bosco vicino, storia e tradizione, fu scelta da Ferdinando II di Borbone come riserva reale per la caccia e visitata dal re due volte, nel 1830 e nel 1859. 

La riserva di caccia di Scopello venne poi assegnata a una società statale e acquisita da Castellammare del Golfo.

La Tonnara di Scopello: una residenza da sogno

Oggi l’antica Tonnara di Scopello è un importante ecomuseo del territorio, affacciato su un mare cristallino e su una delle spiagge più belle d’Italia, a poca distanza dalla Riserva Naturale dello Zingaro.

Testimonianza storica di un’economia tradizionale, che per secoli ha rappresentato una delle principali fonti di reddito della comunità locale di Scopello, conserva intatte ancora oggi tutte le attrezzature e gli strumenti utilizzati per la pesca del tonno. 

Non solo, la Tonnara di Scopello è anche una struttura residenziale, immersa in una bellezza che tonifica mente e corpo, all’interno del complesso concepito come antico borgo marinaro: 

quattordici le unità abitative immerse nella natura, locate nel rispetto della loro originaria storia. Il posto perfetto per chi vuole allontanarsi dalla frenesia del quotidiano e trascorre un soggiorno di assoluto godimento e relax, immersi in un’atmosfera magica, connubio di storia e natura.

Storia della Tonnara di Scopello

La Tonnara di Scopello, oggi complesso monumentale e custode di storia, tradizioni e antichi saperi, ripropone ai turisti che vi soggiornano la storia del mare e della Sicilia in maniera autentica, del tutto fedele. 

Fare un viaggio a Scopello e visitare la tonnara significa scoprire la storia che fa di questo luogo una riserva unica nella tradizione della pesca del tonno. 

Le prime attività della tonnara risalgono al XIII secolo, presso il primo complesso abitativo, ovvero le abitazioni addossate alla roccia sulla quale svetta la torre di guardia. Tra il XV e il XVI secolo, dopo l’acquisizione da parte della famiglia Sanclemente, la Tonnara di Scopello subì notevoli trasformazioni: la famiglia trapanese dispose, infatti, una serie di lavori per ampliarne gli spazi.

Successivamente l’intero complesso fu lasciato ai gesuiti, che apportarono ulteriori miglioramenti alla chiesetta, ai magazzini per il ricovero delle barche e al corpo di fabbrica destinato all’alloggio dei pescatori.

Nel 1874 la famiglia Florio si aggiudicò la proprietà della Tonnara, incrementando la produttività della pesca grazie all’impiego di nuovi strumenti di lavoro. La Tonnara di Scopello, divenuta così “Palazzina Florio”, fu integrata con nuovi locali destinati all’amministrazione. 

Come soggiornare alla Tonnara di Scopello

Programmare un viaggio a Scopello e trascorrere una vacanza immersi nelle meraviglie di questa zona, direttamente all’interno della Tonnara di Scopello, è un’esperienza unica e semplice da organizzare.

Gli appartamenti si trovano dislocati nei diversi edifici della tonnara: il borgo marinaro, immerso nella natura e isolato dal contesto cittadino, è un piccolo gioiello che testimonia la storia della pesca del tonno. Le antiche case dei pescatori, riorganizzate per ospitare i turisti, mantengono ancora il loro aspetto spartano e senza comfort superflui, nel pieno rispetto del luogo e della sua preziosa storia.

La vicinanza con la Riserva dello Zingaro e i monumentali faraglioni, aggiungono al soggiorno un’esperienza immersiva nella natura, di assoluta tranquillità.

La stessa Palazzina Florio, all’interno della Tonnara di Scopello, è l’edificio padronale che oggi ospita sei unità abitative, tutte con vista sul mare, accesso indipendente e ogni servizio riservato, adatta sia a coppie che a famiglie.  

Eventi alla Tonnara di Scopello

La Tonnara di Scopello e la sua splendida cornice naturale rappresentano il luogo ideale per ospitare eventi esclusivi, oltre a essere location per diversi set cinematografici e fotografici.  

Esiste infatti la possibilità di organizzare cerimonie su prenotazione all’interno dell’antico baglio dei pescatori. Su richiesta, è possibile riservare anche gli spazi della tonnara.

Il Museo della Tonnara di Scopello

All’interno del complesso monumentale si trova il Museo della Tonnara di Scopello, che racconta in modo semplice e autentico la storia della Sicilia e dall’antico rituale della pesca del tonno.

Questo tratto di mare, tappa di andata nella migrazione dei tonni, fa sì che la Tonnara di Scopello sia una delle tonnare “di corsa” insieme a Milazzo, Tindari e Favignana, all’interno della quale la pesca veniva praticata mediante un complesso sistema di reti:

un’isola composta da diverse camere rappresentava lo sbarramento lungo il percorso dei tonni, la cui pesca è intrisa di storie e tradizioni affascinanti, ancora leggibili negli strumenti esposti all’interno del Museo della Tonnara di Scopello, nei cui magazzini sono alloggiate le imbarcazioni originali e gli ambienti di lavorazione del tonno dopo la mattanza. 

Informazioni utili

L’ingresso al complesso monumentale della Tonnara di Scopello, previo pagamento di un biglietto, permette la fruizione degli spazi comuni del bene storico. Con un contributo aggiuntivo è prevista una visita guidata.

Orario di apertura: dalle 9.30 alle 18.30
Email: info@latonnaradiscopello.it
Telefono: +39 3888299472 / +39 3924955002

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Potrebbero interessarti