Chiesa di San Pantaleone - ViaggiArt
Edificio di culto

Chiesa di San Pantaleone

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/b/b4/Chiesa_di_San_Pantaleone_%28Courmayeur%29.JPG/800px-Chiesa_di_San_Pantaleone_%28Courmayeur%29.JPG
Strada del Villair, 2, Courmayeur, (Aosta)

Principale luogo di culto di Courmayeur, in piazza abbé Henry, la Chiesa attuale fu consacrata nel 1742 da Pierre-François de Sales, vescovo di Aosta, ed è opera di maestranze provenienti dalla Valsesia. La facciata, semplice a intonaco, si presenta asimmetrica per l’inserimento del campanile preceduto da una scalinata. L'interno, a pianta rettangolare, è privo di abside e si articola in tre navate a sala scandite da sei pilastri rettangolari con lesene. L'interno dell'edificio fu decorato agli inizi del XVIII secolo da Giacomo Gnifetti, e nel 1957 dal pittore Nino Pirlato. Nel 1941 venne posto sull'altare maggiore un crocifisso, opera dello scultore Emilio Musso. Sull’altare è una finestra rettangolare chiusa da una vetrata raffigurante San Pantaleone. Ai lati del presbiterio si trovano due altari settecenteschi, altri due altari del XIX secolo chiudono le navate laterali.

Courmayeur

Courmayeur

Posto ai piedi del Monte Bianco, è l'ultimo Comune che si incontra prima di arrivare in Francia tramite il Traforo del Monte Bianco. Courmayeur è uno dei più importanti centri turistici valdostani e alpini in generale, soprattutto per...

Booking.com