c
Parco

Villa Margherita

Vicolo I Bianco, Catanzaro Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Sorge sul terreno dell’ex Convento di Santa Chiara. La posizione elevata conferisce alla Villa l’aspetto di un’ampia terrazza dalla quale si apre un panorama stupendo, che spazia dai monti della Sila fino alle coste di Capo Rizzuto. Primo giardino pubblico della città, la Villa fu progettata dagli architetti Andreotti e arricchita di giardini disegnati dal Feher. Inaugurata nel 1881, in occasione della visita della Famiglia Reale, la Villa fu intitolata alla Regina Margherita. Recenti lavori di ristrutturazione l'hanno riportata al suo originario splendore. All’interno, trovano spazio la Biblioteca Comunale "F. de Nobili", che conserva migliaia di volumi, pergamene e manoscritti antichi, e il Museo Numismatico Provinciale.

Potrebbero interessarti