Terme della Rotonda | ViaggiArt
Area Archeologica

Terme della Rotonda

https://it.wikipedia.org/wiki/Terme_della_Rotonda#/media/File:TermeRotondaCT.JPG
Via Rotonda, 28, Catania

Strutture termali di epoca romana, datate al I-II secolo d.C., sulle quali sorse una chiesa di probabile origine bizantina, con una grande cupola sorretta da contrafforti che valse all'intero complesso l'appellativo di "Rotonda". La struttura termale è un grande complesso di edifici quadrangolari connessi tra loro, tra i quali emerge una grande sala absidata (frigidarium) orientata nord-sud, databile alla prima fase delle terme, a cui si appoggia sul lato est un grande ambiente ricco di numerose suspensurae (calidarium) che dovevano reggere un pavimento mosaicato. A sud si aprono diversi altri ambienti appartenenti alla fase di II-III secolo, adibite a saune e forse un tepidarium. La struttura più appariscente è tuttavia quella dell'ex Chiesa di Santa Maria della Rotonda, un ambiente a pianta quadrata con due aperture e un portale in calcare del Cinquecento. All'interno del vano quadrato ne è ricavato uno in forma circolare, chiuso a cupola. Della decorazione pittorica originale rimangono poche tracce, le più antiche rappresentano i Santi Leone e Nicola e una Madonna in Trono con Bambino, datati tra il XII e il XIV secolo. Al XVIII secolo invece risalirebbero gli altri affreschi del presbiterio e della volta.

Catania

Catania

Catania

Fondata nel 729 a.C. dai calcidesi, il Barocco del suo centro storico è stato dichiarato dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità. "'U liotru", l'elefante in pietra lavica posto al centro di Piazza Duomo, è simbolo della città per...

Booking.com