c
Castello

Burg Hauenstein (Ruderi di Castelvecchio di Siusi)

Ruderi di Hauenstein, Castelrotto, (Bolzano/Bozen)

I ruderi dell'antico Castello si trovano alla base della Punta Santner, sopra un grosso blocco dolomitico, poco distante dal Castel Salego. L'edificio fu eretto nel XII secolo dai signori di Hauenstein e subì successivi ampliamenti nei secoli XV e XVI. Ne fu proprietario per un terzo il poeta trecentesco tirolese Oswald von Wolkenstein, che vi stabilì per alcuni anni la propria residenza e vi compose alcuni dei suoi Lieder. Il barone Christoph von Wolkenstein acquistò poi il Castello e In occasione del sesto centenario dalla sua morte, nel 1978, i resti furono restaurati e recuperati alcuni affreschi all'interno della cappella. È possibile raggiungere i ruderi e visitarli liberamente, prendendo il sentiero n. 8 da Siusi, in mezz'ora.

Potrebbero interessarti