Edificio di culto

Museo nazionale della Certosa Monumentale di Calci

Via Roma, 79, Calci, (Pisa) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
La Certosa fu aperta al pubblico nel 1866 quando il monastero passò al Demanio statale. Dopo essere stato abbandonato definitivamente dall'ordine certosino nel 1972, il percorso museale comprende i chiostri, le celle dei monaci, la chiesa, la sacrestia, le cappelle eremitiche, gli ambienti capitolari, il refettorio, l'appartamento granducale, le foresterie, la quadreria.

Servizi educativi: per l'anno scolastico 2013/2014 il Museo nazionale della Certosa monumentale di Calci propone dieci percorsi formativi dedicati alla scuola dell'infanzia, alla scuola primaria e alla scuola secondaria di I e II grado. Per informazioni e prenotazioni: tel. 320 2326795 fax 050 3869053 didatticaincertosa@gmail.com

Potrebbero interessarti