Consigli di viaggio - Idee di Viaggio

Visitare la Calabria in una settimana

Scritto da Eliana Iorfida, 02/02/21

La terra distesa tra i due mari, il Tirreno e lo Ionio, non smette di stupire chi desidera conoscerla oltre gli stereotipi, in un viaggio avvincente tra mare e montagna. Scopri come visitare la Calabria in una settimana, con un itinerario perfetto da nord a sud, da est a ovest.

Che tu decida di esplorare la Calabria in auto o di percorrere un avventuroso trekking coast to coast immerso nella naturta, ViaggiArt ha la proposta che fa per te! 

Per visitare la Calabria in una settimana occorre avere un'idea della sua particolare conformazione e sapere che uno dei punti di forza di questa terra non sono certo le grandi città ma la prossimità dei piccoli borghi e delle località di montagna al mare, in un continuo richiamo costa-entroterra.  

La Calabria, infatti, vanta 3 parchi nazionali mozzafiato (Pollino, Sila e Aspromonte), che ne rapprersentano il cuore verde e montuoso, e ben 800 km di costa.

Una full immersion nella bellezza autentica e selvaggia che solo un viaggio improntato a visitare la Calabria in una settimana riesce a regalarti, ovviamente senza dimenticarte alcuni luoghi simbolo della storia, dell'archeologia e della cucina tipica.

Foto di: Manolito Cortese [123RF]

Tour della Calabria in macchina 

Visitare la Calabria in una settimana, cogliendo i suoi attrattori più importanti sul piano culturale e naturalistico, è sicuramente un viaggio da organizzare in automobile. 

Il tour della Calabria in macchina, infatti, si rivela la scelta giusta anche per ragioni logistiche: caratterizzata da piccoli borghi nascosti, a picco sul mare, la Calabria è anche poco servita dai mezzi pubblici, ragion per cui ammirarne i tesori più preziosi di arte, natura e folklore, alcuni dei quali Patrimonio Unesco, è un'esperienza da organizzare con il proprio mezzo, prendendosi il tempo necessario.

Inoltre, visitare la Calabria in una settimana offre l'occasione di fare tappa nelle città capoluogo e visitare alcuni imperdibili musei, primo tra tutti il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria e la città dei Bronzi.

Foto di: markeliz [123RF]  

Cosa vedere in Calabria tirrenica

Il tour perfetto per visitare la Calabria in una settimana parte necessariamente dalla costa del Tirreno, porta di ingresso principale tanto per chi arriva in treno o in aereo, a Lamezia Terme, che per chi invece opta per il tour della Calabria in macchina, arrivandoci in autostrada.

Il punto di partenza è l'Alto Tirreno cosentino con la sua meravigliosa Riviera dei Cedri, un susseguirsi di ben 22 comuni che alternano le splendide marine ai borghi incastonati ai piedi del Pollino, il cui nome richiama il profumo e la lavorazione del rinomato agrume locale: il Cedro di Calabria

Proseguendo lungo la costa, scopriamo cosa vedere in Calabria tirrenica tra storia, natura e gusto, e arriviamo nel tratto centrale, la suggestiva Costa degli Dei, lungo la quale si dispongono alcune delle spiagge più belle della Calabria (tra Pizzo, Tropea, Ricadi e Capo Vaticano), con i loro tramonti vista Eolie.

Infine, raggiungendo l'estrema punta della regione, i borghi di pescatori della Costa Viola fino a Scilla, sapranno regalarci miraggi sullo Stretto, tradizioni religiose imeprdibili, come come la Varia di Palmi Patrimonio Unesco, e prodotti tipici baciati dal sole, come il Bergamotto di Reggio Calabria.

Foto di: Gurgen Bakhshetsyan [123RF] 

Cosa vedere in Calabria Ionica

Per visitare la Calabria in una settimana occorre risalire la sua costa di levante e scoprire cosa vedere in Calabria ionica, tra spiagge di sabbia finissima, con dune tutelate dove nidificano le tartarughe Caretta Caretta, fondali cristallini popolati ancora dall'ippocampo e altre specie in via di estinzione, ma anche addentrarsi alla scoperta dei meravgliosi borghi in collina.

Si fa quindi tappa nell'area grecanica, visitando il borgo di Bova e i suoi dintorni, per apprezzare la lingua e le tradizioni ancora vive dei greci di Calabria, e si prosegue lungo la Statale Ionica a incrociare uno per uno i cosiddetti Borghi degli Angeli, i parchi archeologici di Locri e Scolacium, simboli della Magra Grecia e della romanità, la Riserva Naturale di Isola Capo Rizzuto, custode di alcuni tra i fondali più belli del Mediterraneo, infine, l'Alto Ionio coesentino con i borghi medievali di Corigliano-Rossano, Rocca Imperiale e Roseto Capo Spulico.

Foto di: MrPepanos, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=52654288

Cosa vedere in Calabria in montagna

Se hai scelto di visitare la Calabria in una settimana con la tua automobile avrai anche l'opportunità di respirare in Sila l'aria migliore del mondo; oppure di praticare escursioni naturalistiche nel Parco Nazionale del Polino; passeggiate letterarie lungo il Sentiero dell'Inglese del Grand Tour d'Aspromonte e, ancora, vivere l'atmosfera spirituale e incontaminata delle Serre vibonesi e della Certosa di Serra San Bruno.

Foto di: nata_rass [123RF]

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Leggi anche:

Immagine descrittiva - BY vampy1 [123RF] c

Calabria

Estrema punta dello Stivale, bagnata dal Tirreno e dallo Ionio, la Calabria ha un cuore montuoso che passa per il massiccio dell'Aspromonte, le tre Sile (da sud a...

Altri Suggerimenti

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Pronti per l’Emilia-Romagna tour? Un itinerario alla scoperta di una delle regioni più varie e generose d'Italia, tra arte, cucina e movida.

I borghi più belli del Pollino da visitare

I borghi più belli del Pollino da visitare

Arroccati a mezza costa o ai piedi del massiccio, i borghi più belli del Pollino sono piccoli presepi abitati, dal fascino antico.

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Viaggio nella provincia, ovvero tra 5 città poco conosciute da visitare in Italia, veri e propri gioielli da scoprire.

Borghi da visitare in Toscana: i 5 più belli

Borghi da visitare in Toscana: i 5 più belli

Piccoli centri racchiusi da mura medievali, su dolci colline: questa l'immagine da cartolina di 5 borghi da visitare in Toscana.

Cosa vedere a Parma in un giorno a piedi

Cosa vedere a Parma in un giorno a piedi

Facciamo due passi nella Capitale della Cultura 2020 e scopriamo insieme cosa vedere a Parma in un giorno.

Il borgo di Melissa, tra vigneti, storia e mare

Il borgo di Melissa, tra vigneti, storia e mare

Un viaggio nelle Terre del Marchesato, alla scoperta del borgo di Melissa e della sua frazione marina, Toprre Melissa, Bandiera Blu.