Consigli di viaggio - Idee di Viaggio

Tour delle Fiandre: 5 città da non perdere

Scritto da Redazione , 08/06/20

Il fascino di una terra sospesa sull'acqua: tour delle Fiandre in 5 città, alla scoperta dell'atmosfera autentica del Belgio. Anversa, Bruges, Gand, Mechelen e Lovanio è la "Top Five" delle città gioiello da visitare.

Il nome stesso evoca paesaggi dipinti e atmosfera da fiaba, sospese a pelo d'acqua. Partiamo insieme per un tour delle Fiandre, alla scoperta delle 5 città da non perderedurante una visita in questa fantastica zona del Belgio.

Tour delle Fiandre: l'itinerario perfetto

Dalla elegante città di Anversa, patria del pittore Rubens e dei suoi capolavori, alla romantica Bruges, col suo centro storico medievale tutto in pietra, passando per le deliziose Gand, Mechelen e Lovanio, città universitaria e capitale della birra: Ecco il perfetto tour delle Fiandre.

1. Anversa

Il nostro tour delle Fiandre parte da una delle città più eleganti d'Europa, al cui fascino è difficile resistere.

All'arrivo ci incanta già la sua stazione centrale, degli inizi del XX secolo, citata a buon diritto tra le 5 più belle stazioni ferroviarie al mondo.

Anversa è la patria del pittore Rubens, da non perdere una visita ai suoi capolavori e agli altri musei della città: il MAS il museo cittadino alto 60 metri e il il museo della moda MOmu.

Immancabile una foto nella piazza principale di Anversa, con i suoi palazzi sullo sfondo e il municipio, simbolo dal 1560.

2. Bruges

I suoi canali che le hanno fatto meritare la fama di "città più romantica" del Belgio.

Bruges conserva intatto uno dei centri storici medievali più belli d'Europa: strade acciottolate, archi di mattoni, chiese e ponti pittoreschi, le valgono pienamente il titolo di Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Uno dei suoi simboli è senza dubbio la Torre Campanaria (83 metri di altezza), risalente a un periodo che va dal XIII al XV secolo dopo Cristo.

Il patrimonio artistico e culturale di Bruges può essere ammirato a piedi grazie alla pedonalizzazione del suo centro storico, ma un giro in barca è davvero il top del romanticismo se siete in coppia, con sosta obbligata in una dei tanti negozi di cioccolato.

3. Gand

Città sorprendente, capace di abbinare antico e moderno, Gand è la terza tappa del nostro tour delle Fiandre.

da visitare il Teatro dell’Opera, i musei, le chiese e i tanti ponti che attraversano il fiume. Anche qui obbligatoria una bella sosta in un caffè all’aperto, magari gustando un birra tipica ghiacciata.

Il Graslei, la riva che costeggia il pittoresco canale al centro della città, è un angolo magico con vista su castelli e palazzi medievali, coem il Castello dei Conti di Fiandra e la Torre Campanaria Patrimonio UNESCO. Da non perdere il polittico dei fratelli Van Eyck, nella Cattedrale di San Bavone oltre alle architetture del City Pavilion che con i suoi elementi gotici e rinascimentali. 

4. Mechelen

Mechelen è una piccola città ricca di storia e fascino: ben 336 i palazzi e monumenti protetti che arricchiscono il suo centro di eleganza e raffinatezza.

I tanti negozi, le aree pedonali e le piazze che la rendono a misura di bambino, così come la presenza di un famoso Museo dei Giocattoli, di uno zoo e del Parco Tivoli.

Imperdibile l’esperienza di ascoltare le campane davanti a un caffè all’aperto: la loro musica viene direttamente dalla locale Scuola di carillon!

Non mancate di visitare anche il Royal Manufacturers de Wit, dove vengono riparati gli antichi arazzi.

5. Loviano

Concludiamo il nostro tour delle Fiandre nella città universitaria di Lovanio.

Capitale fiamminga della birra, qui si tiene il Festival Zythos oltre a un intero mese di celebrazioni dedicate a questa bevanda.

In ogni stagione dell'anno è comunque possibile gustare un bel boccale di birra belga in uno dei 45 pub della piazza Oude Markt, praticamente il bar più lungo d’Europa.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY Foto di jo vanel da Pixabay c

Parigi

Centro della moda, dell’arte e della cultura, Parigi è una delle città più importanti d’Europa ed ospita il quartier generale dell’UNESCO. La capitale della...

Altri Suggerimenti

Capodanno nelle Cinque Terre

Capodanno nelle Cinque Terre

Avete già pianificato il Capodanno? Noi di ViaggiArt  suggeriamo una destinazione irresistibile: brindare nell’incanto delle Cinque Terre!

Zungri, la piccola Petra calabrese

Zungri, la piccola Petra calabrese

Ai piedi del Monte Poro, poco distante da Tropea e dalla splendida Costa degli Dei esiste un luogo magico, noto come “Grotte degli Sbariati”, che poco ha da...

Curon Venosta, storia di un paese sommerso

Curon Venosta, storia di un paese sommerso

Il campanile che riemerge dal Lago di Resia nello stemma comunale di Curon Venosta, borgo della Val Venosta noto anche come il “Paese Sommerso”, è quello del XIV...

Sicilia araba, da Mazara a Palermo Capitale della Cultura

Sicilia araba, da Mazara a Palermo Capitale della Cultura

Il nostro viaggio alla scoperta dell’arte e delle atmosfere islamiche della Sicilia parte da Mazara del Vallo, prima conquista siciliana in ordine di tempo da parte...

Sul “set” di Pentedattilo, paese fantasma

Sul “set” di Pentedattilo, paese fantasma

Il borgo fantasma di Pentedattilo, uno dei più caratteristici della Calabria grecanica, è ricco di storia e leggende. Scopriamole insieme!

La Rimini di Fellini in 8 tappe e 1/2

La Rimini di Fellini in 8 tappe e 1/2

Benché il grande Maestro non abbia mai girato un film nella sua Rimini, la capitale della Riviera Romagnola – città di antiche origini gallo-celtiche – ne ha...