Consigli di viaggio - Idee di Viaggio

Tivoli e i suoi Siti Unesco: Villa Adriana e Villa d'Este

Scritto da Redazione , 20/01/19

Città d’arte per eccellenza, tra le più visitate d'Italia, Tivoli vanta un ricco patrimonio artistico e culturale, che include ben due Siti UNESCO, Villa Adriana e Villa d'Este, oltre a un paesaggio meraviglioso che abbraccia Tivoli e dintorni da visitare!

Tivoli: cosa vedere in un giorno

Le tre Ville a Tivoli sono considerate il simbolo più alto della bellezza e del fascino dell'antica Tibur citata da Virgilio nell'Eneide. Da vedere a Tivoli in una giornata indimenticabile: il Parco di Villa Gregoriana, bene gestito dal FAI, i giochi d'acqua e le fontane di Villa d'Este; la maestosità del complesso imperiale di Villa Adriana, in uno scenario unico nel suo genere.

1. Villa Adriana

… ho fatto copiare per la mia Villa l’Ermafrodito e il Centauro, la Niobide e la Venere, ansioso di vivere il più possibile fra queste melodie della forma. Ho secondato le esperienze con il passato, l’arcaismo sapiente che ritrova il senso di intenzioni e di tecniche perdute". 

(Marguerite Yourcenar, "Memorie di Adriano")

Capolavoro che riunisce l’essenza dell’antico mondo Mediterraneo, la Villa di Adriano è tra le cose da vedere a Tivoli

Voluta dall'imperatore Adriano come sua residenza a partire dal 117 d.C., la villa fu realizzata sulla base di un edificio preesistente e su un'area ricca di acque, perché attraversata da quattro degli antichi acquedotti romani. Villa Adriana è formata da una serie di edifici collegati fra loro, ciascuno con una propria funzione. Nella sua dimora l'imperatore desiderava riprodurre luoghi e monumenti che lo avevano affascinato durante i suoi numerosi viaggi.

Le Grandi Terme e le Piccole Terme sono tra gli ambienti più preziosi di Villa Adriana: decorate con stucchi, erano dedicati alla famiglia imperiale e ai suoi ospiti. Tra i luoghi meglio conservati della villa di Adriano: l'accademia, lo stadio, il palazzo imperiale, la Sala dei Filosofi, il Teatro Greco e la Piazza d'Oro.

2. Villa d'Este

Seconda tappa imperdibile da vedere a Tivoli, voluta dal cardinale Ippolito II d’Este, Villa d'Este fu concepita dal napoletano Pirro Ligorio, che curò in modo particolare il bellissimo giardino.

Quello che impressiona ancora oggi sono i numeri di Villa d'Este: 35.000 mq complessivi di giardini, 250 zampilli, 255 cascate, 100 vasche, 50 fontane, 30.000 piante a rotazione stagionale, 15.000 piante e alberi ornamentali perenni, viali, vialetti e rampe.

Per l'UNESCO Villa d'Este rappresenta uno dei migliori esempi della cultura del Rinascimento al suo apogeo: il progetto innovativo e gli elementi architettonici la rendono un esempio unico di giardini all’italiana del XVI secolo, capace di influenzare lo sviluppo e la progettazione dei giardini in tutta Europa.

3. Tivoli e dintorni da visitare

Tra le ville a Tivoli da non perdere anche Villa Gregoriana, vera e propria cartolina paesaggistica di Tivoli, con un parco verde incantevole oggi gestito dal FAI e caratterizzato da boschi, grotte e sentieri.

Ecco cos'altro c'è a Tivoli e dintorni da visitare: la deliziosa cittadina di Subiaco, che ha protagonista San Benedetto e il Monastero di Santa Scolastica; i Castelli Romani, che certamente meritano un bel tour di qualche giorno, e il bellissimo Museo Archeologico di Palestrina.

Prenota ora il tuo hotel a Tivoli!

Booking.com

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY c

Tivoli

L'antica Tivoli, che Virgilio citava come Tibur Superbum, vanta un'origine più antica di Roma (1215 a.C.), Oggi l'immagine di Tivoli è legata alle Terme di...

Altri Suggerimenti

Alla scoperta di Tropea, Borgo dei Borghi 2021

Alla scoperta di Tropea, Borgo dei Borghi 2021

Seguiteci alla scoperta di Tropea, Borgo dei Borghi 2021 e delle meraviglie che le hanno fatto conseguire questo importante riconoscimento.

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Pronti per l’Emilia-Romagna tour? Un itinerario alla scoperta di una delle regioni più varie e generose d'Italia, tra arte, cucina e movida.

I borghi più belli del Pollino da visitare

I borghi più belli del Pollino da visitare

Arroccati a mezza costa o ai piedi del massiccio, i borghi più belli del Pollino sono piccoli presepi abitati, dal fascino antico.

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Viaggio nella provincia, ovvero tra 5 città poco conosciute da visitare in Italia, veri e propri gioielli da scoprire.

Visitare la Calabria in una settimana

Visitare la Calabria in una settimana

Scopri come visitare la Calabria in una settimana, con un itinerario perfetto da nord a sud e da est  a ovest, che tu sia in macchina o con un trekking coast to coast.

Borghi da visitare in Toscana: i 5 più belli

Borghi da visitare in Toscana: i 5 più belli

Piccoli centri racchiusi da mura medievali, su dolci colline: questa l'immagine da cartolina di 5 borghi da visitare in Toscana.