Consigli di viaggio - Esperienze

I 5 castelli più infestati d'Italia

Scritto da Redazione , 21/09/20

Se siete amanti del brivido, vi proponiamo una inedita Top 5 dei castelli più infestati d'Italia dove vivere incontri ravvicinati che vi faranno drizzare i capelli.

Il binomio castelli/fantasmi è imprescindibile per gli amanti del brivido. Se siete tra questi dovete assolutamente visitare uno dei 5 castelli più infestati d'Italia che vi proponiamo in questo tour gotico, tra leggende, verità storiche e presenze inquietanti che si avvertono subito.

1. Castello della Rotta 

Sapete qual è il più infestato tra i castelli più infestati d'Italia? Non ci sono dubbi: il Castello della Rotta di Moncalieri!

Questo castello alle porte di Torino pare sia infestitato da numerose presenze. L’edificio risale alla metà del Quattrocento e appare come una "casaforte", ovvero un'abitazione privata fortificata, a difesa del torrente Banna.

Il nome “Rotta” richiama la disfatta subita da Tommaso di Savoia contro i francesi, nel 1639. Il successivo legame con i Cavalieri Templari ha alimentato, nel corso dei secoli, leggende e storie sovrapposte, tutte relative a morti violente avvenute all'interno dell'edificio: dalla leggenda del frate della Rotta a quella del Templare a cavallo che si aggira per le sale del castello; dal neonato con la sua nutrice, che appaiono e scompaiono accompagnati da lamenti e profumo di gigli, al sacerdote murato vivo per i suoi terribili crimini.

Quando visitare questo che è tra i castelli più infestati d'Italia? L'ideale è la notte tra il 12 e il 13 giugno, quando pare che tutti gli spettri si riuniscano in una sola, inquietante, processione.

2. Castello di Montebello (Torriana)

È in questo bellissimo maniero che "vive", se così può dire, il fantasma di Azzurrina.

L'edificio compare a buon diritto tra i castelli più infestati d'Italia per via della presenza di questa ragazzina albina, i cui capelli venivano tinti d'azzurro.

Figlia del conte Uguccione, nel 1375 la bambina  fu protagonista di un tragico evento: scomparve inseguendo la classica palla giù per le scale, fino alle segrete, da cui non riemerse più. Che ci crediate o meno, Azzurrina fa sentire la propria voce e compare con i suoi inconfondibili capelli, tanto che la visita al castello è sconsigliata alle donne incinte.

3. Castello di Castellammare di Stabia

Alle pendici del Monte Faito si erge uno dei castelli più infestati d'Italia: il Castello di Castellammare di Stabia, la fortezza federiciana da cui proviene il lamento della misteriosa castellana che per amore si lasciò cadere dalla rocca.

Secondo la leggenda, il suo fantasma non lasciò mai le mura del castello, tra le quali si aggira terrorizzando i soli ospiti di sesso maschile.

4. Castello di Gropparello

Il Castello di Gropparello, nei dintorni di Piacenza, ha visto accadere fatti cruenti al proprio interno, tanto da essere oggi uno dei castelli più infestati d'Italia.

Ad esempio, pare che nel 1200 Pietrone da Cagnano fece murare viva sua moglie, Rosaria Fulgosio, sospettata di essere l’amante di Lancillotto Anguissola. Nelle notti di vento, è possibile ancora sentire le sue urla strazianti.

5. Castello di Bolsena

Infine, il Castello di Bolsena custodisce al proprio interno il fantasma del cardinale Tiberio Crispo, misteriosamente scomparso, così come quello di uno dei erggenti trucidato senza pietà. 

I loro lamenti senza pace valgono a questo luogo un posto nella Top 5 dei castelli più infestati d'Italia.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY  [123rf/Ilkin Quliyev] c

Moncalieri

Moncalieri (Moncalé in piemontese, Mons Calerius o anche Mons Calerii in latino) è un comune italiano di 58.884 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte. È...

Altri Suggerimenti

Sciare in Italia al tempo del Covid: dove andare

Sciare in Italia al tempo del Covid: dove andare

Dove e come sciare in Italia al tempo del Covid? Dove andare? Ecco qualche consiglio per sciare in Italia in sicurezza.

La vera storia dei Bronzi di Riace

La vera storia dei Bronzi di Riace

Erano solo i due che conosciamo? Si tratta di davvero di opere greche? Scopriamo insieme la vera storia dei Bronzi di Riace.

Dove fare un volo in mongolfiera in Italia

Dove fare un volo in mongolfiera in Italia

Vi state chiedendo dove volare in mongolfiera in Italia? Vi sveliamo i posti più belli da sorvolare a bordo di un pallone colorato.

La Basilica di Superga a Torino: come arrivare

La Basilica di Superga a Torino: come arrivare

Nota per ospitare le tombe Savoia e l'omaggio al Grande Torino, la Basilica di Superga a Torino è tra le cose da non perdere in città.

Escursioni e tour nel Parco Nazionale dell'Asinara

Escursioni e tour nel Parco Nazionale dell'Asinara

Ecco come fare escursioni e tour nel Parco Nazionale dell'Asinara, piccolo paradiso sardo, nel rispetto dell'ambiente.

ViaggiArt - Racconta l'Italia: ascolta ora i nostri Podcast

ViaggiArt - Racconta l'Italia: ascolta ora i nostri Podcast

Avete mai immaginato di indossare le cuffie, chiudere gli occhi e viaggiare? Ascolta ora i nostri Podcast su Spreaker.