Consigli di viaggio - Esperienze

Itinerario tra le Strade del Vino più belle d'Italia

Scritto da Redazione , 06/09/20

Il Bel Paese è la patria del buon vino e delle cantine più rinomate d'Europa assieme a quelle francesi. Scopriamo un itinerario da nord a sud tra le Strade del Vino più belle d'Italia.

Tra i prodotti più apprezzati del made in Itlay al mondo, i nostri vini giocano un ruolo decisivo anche in ambito turistico e nella scoperta dei territori. Ecco perché compiere un viaggio tra le Strade del Vino più belle d'Italia è sempre un'esperienza di profondo piacere e conoscenza.

Le Strade del Vino più belle in Italia

Strada del Vino della Franciacorta (Lombardia)

Tra le eccellenze del nord e certamente tra le Strade del Vino più belle d'Italia, l'Associazione Strada del Vino Franciacorta valorizza il territorio vitivinicolo lombardo e del Lago di Iseo offrendo la possibilità di percorrere lunghi tratti in biccletta.

Le piste ciclabili in Franciacorta sono itinerari piacevoli e per tutta la famiglia, da vivere in modo autonomo o accompagnati dalle guide enologiche esperte del territorio, con curiosità, visite e degustazioni in cantina.

Strada del Vino nelle Langhe (Piemonte)

Tra le Strade del Vino più belle d'Italia quella delle Langhe attraversa i pregiati vitigni del Piemonte, immersi nei paesaggi del Barolo, tra i territori comunali di Grinzane a Serralunga, nella regione storica d'Italia chiamata Langhe, Roero e Monferrato divenuta ormai Patrimonio UNESCO per la bellezza dei paesaggi e la bontà dei prodotti locali.

Sullo sfondo della visita, i maestosi castelli del Piemonte, come il Castello di Baroloche ospita al suo interno l'origianlissimo Museo del Vino e del Cavatappi.

Strada del Vino Nobile di Montepulciano (Toscana)

Amanti del Nobile di Montepulciano? Potete gustarlo lungo la "Strada del Vino Nobile di Montepulciano e della Valdichiana Sense" in compagnia di altri prodotti DOC e IGP di questo tratto meraviglioso di Toscana.

Da visitare su questa via, tra le Strade del Vino più belle d'Italia, la Cantina Rodi, nei sotterranei di Palazzo.Neri-Orselli, che conserva il Nobile in una delle location più scenografiche del borgo.

Strada dei Vini dei Castelli Romani (Lazio)

Meravigliosa, tra le Strade del Vino più belle d'Italia, quella che attraversa un'altra regione storica di vigneti: i castelli Romani.

Al centro delle rinomate sagre ottobrine, la Strada del Vino dei Castelli passa per i borghi eletti "Città del Vino", con un'offerta tursitica e di degustazioni davvero ricca e variegata, come la Festa dell’Uva e dei Vini di Velletri e la mitica Sagra dell'Uva di Marino.

Strada del Vino del Salento (Puglia)

Tra le le Strade del Vino più belle d'Italia non può mancare la Puglia, regione in cui il vino, assieme all'olio, è un vanto sulla tavola e all'estero.

Nella zona meridionale del Salento, il percorso ci conduce alla scoperta dell uve Negroamaroe di tutta una gamma di prodotti che assumono che vanno sotto le etichette di Albese, Abruzzese, Arbese, Jonico, Mangiaverde, Uva Can e Nero Leccese.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY Foto di Jill Wellington da Pixabay c

Langhe, Roero e Monferrato: paesaggi vitivinicoli del Piemonte (Sito UNESCO)

Le Langhe sono una regione storica del Piemonte situata a cavallo delle province di Cuneo e Asti, confinante con le altre due regioni storiche...

Altri Suggerimenti

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

Tra le numerose le città italiane che oggi, 17 Marzo, celebrano il Santo irlandese, Firenze è quella che più di tutte ama tingersi di verde d’Irlanda e indossare...

Pitti Immagine Uomo “veste” Firenze

Pitti Immagine Uomo “veste” Firenze

Cari amici modaioli, uno degli appuntamenti più attesi dai seguaci delle grandi firme made in Italy, il Pitti Immagine Uomo,  sta per approdare come ogni anno...

L’Alba del tartufo bianco

L’Alba del tartufo bianco

È un’arte antica quella del tartufaio. Racconta storie che odorano di sottobosco, di cercatori che si affidano al fiuto dei propri cani e alla generosità della...

Alla scoperta del Monte Amiata

Alla scoperta del Monte Amiata

Nelle giornate serene il suo profilo austero emerge anche a grande distanza tra le colline del Chianti, l’Umbria e la Tuscia laziale: è il massiccio dell’Amiata,...

Firenze e la vera storia del cocktail Negroni

Firenze e la vera storia del cocktail Negroni

Molto più che un semplice aperitivo, il Negroni è una pagina di costume. Il 25 maggio 1868 nasceva a Fiesole il Conte Camillo Negroni. Di famiglia nobile, divenne...

Colpendolo con cosa? Col pendolo!

Colpendolo con cosa? Col pendolo!

Immaginate la scena: Galileo Galilei cerca di spiegare al Granduca l’esperimento grazie al quale ha scoperto che la Terra si muove. Lo scienziato si trovava nella...