Destinazioni - Comune

Velletri

Luogo: Velletri (Roma)

Il centro storico sorge sulle propaggini meridionali dei Colli Albani. Antichissima città dei Volsci (Velester) e già autorevole al tempo di Anco Marzio. Velletri fu nel Medioevo uno dei pochi liberi comuni del Lazio e dell'Italia centrale e una delle pochissime città a conservare una propria vita cittadina. Grazie alle aree di particolare pregio naturalistico (Monte Artemisio e Vivaro), fa parte dell'area tutelata del Parco dei Castelli Romani. Tra i principali edifici di culto, la Basilica Cattedrale di San Clemente e la Chiesa di Santa Maria del Trivio, il cui campanile costituisce uno dei simboli della città. Nel XVI secolo venne riedificata e rafforzata la cerchia muraria, con la chiusura di alcune porte e il mantenimento di soli tre varchi: Pporta Santa Lucia, Porta Napoletana e Porta Romana. Numerose sono le fontane pubbliche monumentali. Dell'antica Velitrae, poi colonia romana, restano diversi reperti visibile presso il Museo Civico Archeologico e il Museo Diocesano. La principale area verde urbana è il Giardino Comunale di via Orti Ginnetti, la cui superficie era anticamente occupata appunto dagli Orti Ginnetti, complesso verde dal grande fascino annesso all'omonimo Palazzo (Villa Ginnetti).

Immagine descrittiva - c

Consigli di viaggio

Cosa vedere