Comune

Colorno

Colorno, (Parma) Tempo di lettura: circa 2 minuti
Colorno (pronuncia /ko'lorno/; Colorni in dialetto parmigiano) è un comune italiano di 9 117 abitanti in provincia di Parma.StoriaMonumenti e luoghi d'interessePalazzo Ducale e Giardino StoricoCappella Ducale di San LiborioChiesa di Santo StefanoAranciaiaTorre delle AcqueVenariaDuomo di Santa MargheritaSS. Annunziata (Vedole)Oratorio e Casino di CopermioCorte di SanguignaGastronomiaNel Palazzo Ducale ha la propria sede l'ALMA, Scuola Internazionale di Cucina Italiana.Dal 5 marzo 2008 è attiva la Confraternita del Tortél Dóls che ha come scopo quello di mantenere viva nelle nuove generazioni la tradizione culturale-gastronomica delle zone tipiche della bassa parmense ed in particolare dei Tortéj Dóls, tortelli dal ripieno agrodolce la cui ricetta è stata tramandata fin dai tempi della Duchessa Maria Luigia d'Austria.Persone legate a ColornoNumerose le personalità che nel corso degli anni sono, o si sono legate a Colorno per motivi di varia natura: musicisti, pittori, architetti, politici, scultori, poeti, giornalisti, militari e sportivi che, alcuni vi sono nati, altri vi vivono tuttora o hanno vissuto e/o hanno operato in modo significativo, oppure vi sono deceduti, ma stabilendo comunque un legame con il territorio.In ordine alfabetico:Maria Luisa d'Asburgo-Lorena, imperatrice dei francesi e duchessa di Parma e PiacenzaClaudio Salvatore Balzari, pittore italianoFranco Basaglia, psichiatra italianoGiovan Battista Borghesi, pittore italianoNicola Bettoli, architettoAmilcare Bertozzi, imprenditore italianoCarlo Bertozzi, aviere e imprenditore italianoUmberto Bertozzi, militare italianoGiuseppe Boccaccio, pittore e scenografoJean-Baptiste Boudard scultore francesePietro Cella, militare italianoVittore Colorni, storico italianoPietro Cugini, architetto italianoIsabella d'Este, duchessa di ParmaGuillaume du Tillot, ministro del Ducato di Parma e PiacenzaOreste Emanuelli, pittore italianoFrancesco Farnese, duca di Parma e PiacenzaMargherita Maria Farnese, duchessa di Modena e ReggioRanuccio II Farnese, duca di Parma e PiacenzaFerdinando di Borbone (1751-1802), duca di Parma e PiacenzaMario Filippeschi, tenore italianoFerdinando Galli da Bibbiena, architetto e scenografo italianoMarco Giandebiaggi, calciatore italianoMassimo Giovanelli, rugbista italianoGlauco Lombardi, antiquario e giornalista italianoGualtiero Marchesi, cuoco italianoGiuliano Mozzani, scultore italianoFratelli MoraLouis Marie Jacques Almaric de Narbonne-Lara, generale di divisione franceseSamuele Pace, rugbista italianoAmilcare Pasini, vescovo italianoStefano Pioli, calciatore e allenatore italianoStefano Poletti, regista e musicista italianoEnnemond Alexandre Petitot, architetto franceseCarlo RissoneBarbara Sanseverino, nobile italiana appartenente alla famiglia SanseverinoRoberto Sanseverino d'Aragona, Conte di Colorno dal 1458 al 1477, appartenente alla famiglia SanseverinoPiero Schivazappa, regista e sceneggiatore italianoEttore Tibaldi, zoologo, etologo e ambientalista italianoFedele Toscani, fotoreporter e fotografo italianoOrio Vergani, giornalista, fotografo e scrittore italianoEvoluzione demograficaAbitanti censiti AmministrazioneSportCalcioLa principale squadra di calcio della città è l'A.C.D. Colorno che milita nel girone A dell'Eccellenza Emilia-Romagna. Ha vinto una Coppa Italia Eccellenza Emilia-Romagna.RugbyLa principale squadra di rugby della città è il Colorno Rugby.Note^ a b ISTAT - Bilancio demografico mensile al 30-6-2011.^ [1].^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 222.^ Guglielmo Capacchi, Dizionario Italiano-Parmigiano. Tomo II M-Z, Artegrafica Silva, pp. 895ss.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.BibliografiaGiuseppe Bertini, L'appartamento del duca Ferdinando a Colorno dipinto da Antonio Bresciani, Colorno, TLC, 2000.Voci correlatePalazzo Ducale di ColornoCappella Ducale di San LiborioEnnemond Alexandre PetitotGuillaume du TillotEccidio di SoragnaPecksniffStazione di ColornoStazione di Mezzani-RondaniAltri progetti Commons contiene immagini o altri file su Colorno Wikivoyage contiene informazioni turistiche su Colorno

Cosa vedere

Dove mangiare