Comune

Piegaro

Piegaro, (Perugia) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Piegaro è un comune italiano di 3.718 abitanti della provincia di Perugia, sul fiume Nestore, sotto il monte Montarale (853 m s.l.m.). Geografia fisica Il territorio di Piegaro è prevalentemente collinare, infatti solo un quinto di esso è pianeggiante. Ci sono due catene collinari che lo contraddistinguono e che delimitano il corso del fiume Nestòre; quella più a nord è coltivata a cereali, viti ed ulivi, mentre quella più a sud è coperta da boschi di lecci, roveri, castagni e pini. Il rilievo più importante è Montarale (853 m s.l.m.). Da qui è possibile avere un panorama dell'alto orvietano (comuni di Fabro, Monteleone d'Orvieto e altri). Classificazione climatica: zona E, 2152 GR/G Piegaro fa parte della Comunità Montana Monti del Trasimeno. Storia Simboli Lo stemma rappresenta due grifoni, uno di fronte all'altro, che sorreggono un giglio dorato. Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Economia È un centro molto rinomato per la lavorazione del vetro, i cui albori risalgono al XIII secolo: nel cuore del paese si può ammirare l'antica vetreria che ospita da aprile 2009 il Museo del Vetro. Persone legate a Piegaro Stefano Pignatelli (Piegaro, 1578 – Roma, 1623), cardinale. Leopoldo da Gaiche (Gaiche di Piegaro, 1732 - Monteluco, 1815), francescano beatificato nel 1893. Amministrazione Gemellaggi Piegaro è gemellata con le seguenti città: Verneuil-en-Halatte, Francia; Dvůr Králové nad Labem, Repubblica Ceca. Sport La squadra di calcio, A.s.d. Piegaro, milita nel campionato di prima categoria. Note ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28 dicembre 2012. Voci correlate Parco del Lago Trasimeno Collegamenti esterni Trasinet portale sul comprensorio del Trasimeno Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Piegaro

Cosa vedere