Consigli di viaggio - Idee di Viaggio

Cosa vedere nel borgo di Montepulciano, in Toscana

Scritto da Redazione , 06/09/20

Un soggiorno nei borghi della Valdichiana permette di mmergersi in un'esperienza di benessere assoluto, che coniuga il fascino medievale dei luoghi al buon vino. Ecco cosa vedere nel borgo di Montepulciano in un weekend.   

Vuoi gustare il territorio della Valdichiana Senese? Parti con noi per un weekend alla scoperta di grandi vini, come il Nobile di Montepulciano, lungo la "Strada del Vino Nobile di Montepulciano e della Valdichiana Sense", degli altri piatti tipici del territorio e di cosa vedere nel borgo di Montepulciano.

Cosa vedere a Montepulciano

Cosa vedere a Montepulciuano, il borgo famoso in tutto il mondo per la produzione del Vino Nobile...

Il centro storico di Montepulciano è tutto raccolto all''interno della cinta muraria medievale originale, mentre all’esterno delle mura si incontrano alcuni importanti edifici sacri e la Fortezza del Sangallo.

Accediamo al caratteristico borgo varcando l'antica Porta di Gracciano e ci avviamo verso Piazza Savonarola, dove sorge la Chiesetta di San Bernardo e sul lato opposto, a poca distanza, Palazzo Avignonesi del Vignola e altri edifici rinascimentali, tra i quali il Bucelli.

Corso di Montepulciano e Piazza Grande

Ci addentriamo nel borgo lungo il Corso storico, la via cinquecentesca sulla quale si affacciano molti palazzi patrizi, fino a incrociare la Piazza Grande di Montepulciano, il cuore della città, concepita nel Quattrocento da Michelozzo e attorniata da edifici prestigiosi come il Palazzo Comunale, il Palazzo Palazzo Contucci e il Palazzo Nobili-Tarugi, rivestito in travertino.

Duomo di Montepulciano

Cosa vedere nel borgo di Montepulciano? D'obbligo una visita al Duomo, edificato su progetto di Ippolito Scalza tra il 1592 e il 1630 e restaurato nel 1880. 

All’interno si possono ammirare numerose opere d'arte, a partire dal trittico dell’Assunzione di Taddeo di Bartolo, la Madonna col Bambino di Sano di Pietro e la statua di Bartolomeo Aragazzi, poeta e segretario di Martino V, opera di Michelozzo.

Museo Civico e Pinacoteca Crociani

Palazzo Neri-Orselli ospita al suo interno il Museo Civico e la Pinacoteca Crociani, una raccolta di opere pittoriche di scuola senese e fiorentina datate tra il XIII e il XVIII secolo, e una ricca collezione di terracotte smaltate appartenenti di Andrea della Robbia.

Cantina Redi di Montepulciano

Cosa vedere a Montepulciano assolutamente? La Cantina Redi, storica cantina che conserva il Nobile Vino di Montepulciano, una tra le più scenografiche del borgo, che è posta proprio nei sotterranei di questo palazzo. 

Chiesa di San Biagio

Poco fuori le mura del centro storico, alle pendici del colle di Montepulciano, sorge la bellssima Chiesa di San Biagio, capolavoro di Antonio da Sangallo che va annoverata nel "cosa vedere a Montepulciano" prima di lasciare il borgo e fare un giro tra le colline vitivinicole dei dintorni.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY matju/123rf c

Montepulciano

Montepulciano è un comune italiano di 14.506 abitanti della provincia di Siena in Toscana. Il comune è posto a 605 metri sul livello del mare, a cavallo tra la...

Altri Suggerimenti

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

Tra le numerose le città italiane che oggi, 17 Marzo, celebrano il Santo irlandese, Firenze è quella che più di tutte ama tingersi di verde d’Irlanda e indossare...

Pitti Immagine Uomo “veste” Firenze

Pitti Immagine Uomo “veste” Firenze

Cari amici modaioli, uno degli appuntamenti più attesi dai seguaci delle grandi firme made in Italy, il Pitti Immagine Uomo,  sta per approdare come ogni anno...

La Via Francigena, dalla Tuscia alla Val d’Orcia

La Via Francigena, dalla Tuscia alla Val d’Orcia

Eccoci giunti alla seconda tappa dell’itinerario ViaggiArt lungo la Via Francigena, storica alternativa italiana a Santiago di Compostela nell’Anno Nazionale dei...

Alla scoperta del Monte Amiata

Alla scoperta del Monte Amiata

Nelle giornate serene il suo profilo austero emerge anche a grande distanza tra le colline del Chianti, l’Umbria e la Tuscia laziale: è il massiccio dell’Amiata,...

San Galgano e la Spada nella Roccia

San Galgano e la Spada nella Roccia

Esiste un luogo magico e misterioso che sembra aver ispirato l’intera epopea di Re Artù e “I cavalieri della Tavola Rotonda”. Pensate all’Isola di Avalon, o...

Bacco in Frac: il Brunello di Montalcino

Bacco in Frac: il Brunello di Montalcino

Il vino è la prima magia che l’uomo produsse lavorando i frutti che coltivava. La vite, già esistente prima della nascita dell’Uomo, è la pianta usata per...