Destinazioni - Comune

Corciano

Luogo: Corciano (Perugia)

A pochi chilometri da Perugia, arroccato su un colle panoramico, sorge la cittadina di Corciano, annoverata tra i “Borghi più belli d’Italia”.

Il borgo ha un'impronta decisamente medievale, come si può notare dalla cinta muraria medievale, risalente al XIII secolo, intervallata da Porta Santa Maria, Porta San Francesco e da massicci torrioni. Il centro storico è un’esplosione di edifici in pietra calcarea e travertino, balconi fioriti, scalinate e archi.

A ridosso della prima porta si trova la Chiesa di Santa Maria, edificata nel XIII secolo, custodisce al suo interno due opere dal valore inestimabile: la tavola dell’Assunta del Perugino (1513) e il Gonfalone di Benedetto Bonfigli (1472). 

Tra gli edifici di culto da non perdere troviamo anche la Chiesa e il Convento di Sant’Agostino, sorti nel lontano 1334, e la Chiesa di San Cristoforo, oggi ospitante il Museo Storica della Pievania.

Il Museo della Casa Contadina nasce invece con lo scopo di le antiche tradizioni del borgo; qui è stata ricostruita anche una tipica abitazione d’epoca con tanto di oggetti, utensili e mobili. 

Simbolo del paese è il Castello di Pieve del Vescovo, antica fortezza del XIV secolo posizionata su un colle dominante la Valle del Caina; durante il Rinascimento divenne la residenza estiva dei vescovi di Perugia.

Tra i piatti tipici di Corciano da provare è la minestra con il battuto, una minestra di verdure alla quale viene aggiunto un osso di prosciutto e il “battuto” di lardo.

Corciano c

Consigli di viaggio

Cosa vedere