Giffoni Sei Casali c
Comune

Giffoni Sei Casali

Giffoni Sei Casali, (Salerno) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Giffoni Sei Casali (Jfun in dialetto locale) è un comune sparso italiano (la sede comunale è collocata nella frazione Capitignano) di 5.272 abitanti della provincia di Salerno in Campania. Geografia fisica Classificazione sismica: zona 2 (sismicità media), Ordinanza PCM. 3274 del 20/03/2003. Il paese Il nome fa riferimento alla struttura della municipalità di Giffoni che raccoglie fin dalle sue origini sei frazioni: Capitignano (oggi sede degli uffici comunali), Capocasale, Malche, Prepezzano, Sieti Alto e Sieti Basso. Storia La frazione capoluogo sorse all'epoca della sconfitta dei Romani sui Picentini, quando gli abitanti della distrutta Picenza abbandonarono la pianura per ritirarsi sulle pendici delle montagne. Qui formarono un nucleo abitativo intorno al tempio eretto da Silla al Dio Giove, al fianco del quale furono poste le teste delle statue di Giano e Giunone, mozzate in segno di spregio dai legionari romani. E dall'effigie di Giano (Caput Jani) sembra aver preso il nome il casale più grande ossia quello di Capitignano. Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di San Cipriano, appartenente al Distretto di Salerno del Regno delle Due Sicilie. Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia, ha fatto parte del mandamento di San Cipriano, appartenente al Circondario di Salerno. Nel 1929 venne aggregato al comune di San Cipriano Picentino. Recuperò l'autonomia nel 1944. Nel 2011, col 94% di raccolta differenziata, la città diventa il primo comune italiano in questo ambito. Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Immigrazione straniera Al 31 dicembre 2007 a Giffoni Sei Casali risultano residenti 75 cittadini stranieri. Le nazionalità principali sono:

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Giffoni Sei Casali. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com