Comune

Accettura

Accettura, (Matera) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Sede del Parco Regionale di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane, Accettura è nota a livello internazionale per la Festa del Maggio di Accettura, che vi si svolge ogni anno tra il giorno della Pentecoste e il martedì successivo.

Delle origini storiche dell'abitato si osservano resti di una fortificazione a pianta quadrata attorniata da villaggi. La prima citazione ufficiale si ha in una bolla di Papa Niccolò II del 1060, inviata alla curia vescovile di Tricarico: nel documento si fa riferimento al paese di Achitorem. Intorno al 1150 divenne feudo della contea di Montescaglioso.

Nel 1272, il paese venne completamente distrutto da un incendio. Poco tempo dopo, Carlo I d'Angiò ne ordinò la ricostruzione. Nella sua storia, Accettura fu proprietà di diverse famiglie: i Bazzano, i Della Marra, i Ponsiaco, i Carafa, i Colonna e gli Spinelli (che la tennero fino alla fine del XIX secolo).

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Accettura. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com