Destinazioni - Comune

Vernazza (Sito UNESCO Cinque Terre)

Luogo: Vernazza (La Spezia)

Tra i paesi delle Cinque Terre, Vernazza è l’unico ad essersi aggiudicato un posto nell’associazione dei “Borghi più belli d’Italia”.

Le origini del borgo marinaro fortificato risalgono all’anno Mille, quando divenne per la Repubblica di Genova un punto strategico per la conquista della Liguria.

Il centro di questo piccolo borgo è la piazzetta a ridosso del porticciolo, dove è situata la Chiesa di Santa Maria d’Antiochia, simbolo della città; fu edificata nel 1300 in seguito al ritrovamento di una reliquia della Santa proprio in quel punto. La Chiesa spicca nell’insieme proprio per la sua semplicità e per i suoi colori chiari, contrapposti a quelli vivaci delle abitazioni; inoltre, il suo campanile a forma ottagonale, alto 40 metri, un tempo aveva funzioni difensive. 

Meritevoli di visita anche il Convento dei Padri Riformati di San Francesco, un complesso conventuale oggi sconsacrato, e il Santuario di Nostra Signora di Reggio, situato nella parte più alta di Vernazza e raggiungibile solo a piedi.

Sempre contrapposto ai colori vivaci delle case è il Castello Doria, costruito nell’XI secolo sulla parte più alta del promontorio a guardia del paese; ad oggi della struttura originaria del Castello sono rimasti solo la torre cilindrica (la più antica) ed il quadrangolare Bastione Belforte.

Ogni anno a Vernazza ha luogo la Festa dei Pirati che non ha una data fissa, per questa occasione gli abitanti si travestono da pirati e, accompagnati dai Batebalengo (un gruppo di percussionisti), invadono la città come facevano un tempo i pirati saraceni.

Vernazza c

Cosa vedere

Vernazza (Sito UNESCO Cinque Terre) e dintorni

Luoghi

Consigli di Viaggio