Comune

Trebaseleghe

Trebaseleghe, (Padova)
Trebaseleghe (Trebaxełeghe in veneto) è un comune italiano di 12.481 abitanti della provincia di Padova, in Veneto.Patrona del paese è la Natività di Maria (8 settembre), compatroni sono San Sebastiano e San Valentino.Geografia fisicaIl territorio comunale si estende sul settore nord-orientale della provincia di Padova, ai confini con le provincie di Venezia e Treviso. È una zona assai ricca di acque, anche sorgive, solcata dai fiumi Dese, Draganziolo e Marzenego.StoriaLa località è stata abitata sin dalle epoche più remote grazie all'abbondanza di risorse idriche. Numerosi reperti, quali lance e monete, risalgono invece al periodo romano.La prima citazione è però in una bolla papale del 1152, con la quale papa Eugenio III confermava tra i domini del vescovo di Treviso anche la plebem de Tribus Basilicis cum castro et villa et pertinentiis suis ("pieve di Trebaseleghe con il castello, il villaggio e le sue pertinenze).Posto in posizione strategica, nel medioevo il paese fu più volte devastato dalle guerre che insanguinarono il Trevigiano sino all'arrivo della Serenissima (XIV secolo) sotto la quale, specie dopo la guerra della Lega di Cambrai, si ebbe un periodo di stabilità.Come i territori circostanti, subì le invasioni napoleoniche, quindi la dominazione austriaca e l'annessione, nel 1866, al regno d'Italia.MonumentiChiesa arcipretaleDi origini antichissime, risalenti almeno all'VIII secolo, l'edificio attuale, in stile neogotico, è stato innalzato tra nel 1913 su disegno dell'architetto Domenico Rupolo. Contiene diverse importanti opere d'arte e un grandioso organo Tamburini. Il campanile è del XVI secolo.SocietàEvoluzione demograficaAbitanti censiti CulturaEventiFiera dei Mussi: si tiene sin dal 1184 dal venerdì antecedente la prima domenica di settembre al Lunedì successivo alla seconda domenica di settembre. La prima domenica della fiera è organizzata la Fiera degli Uccelli, mentre il 7 settembre si svolge una grande fiera-mercato dell'agricoltura e della zootecnia;Fiori e piante a Trebaseleghe: prima domenica di aprile;Cocomeri Sonori : festival multiculturale e multimusicale, si tiene l'ultimo weekend di luglio;Happy Beer Day: a Silvelle, l'ultima domenica di giugno;Red Moon Fest: a Fossalta, la terza domenica di giugno;Ambrofest: a Sant'Ambrogio, a luglio;Sagra di San Giacomo: a Fossalta, attorno alla festa del patrono (25 luglio);Sagra di San Martino: a Silvelle, attorno alla festa del patrono (11 novembre);"Ciao Armando", gara Nazionale di Cliclocross che si svolge ad inizio gennaio a Silvelle, in memoria di Armando Zamprogna, personaggio di spicco del ciclocross nazionale ed internazionale.Persone legate a TrebaselegheLuciano Cian, psicologoCesare Boschin, sacerdoteEconomiaCon le frazioni di Silvelle, S.Ambrogio e Fossalta, il Comune di Trebaseleghe è oggi in pieno sviluppo sia dal punto di vista demografico che economico. Spicca tra le industrie la Grafica Veneta che vanta la stampa di famosi libri ed ha avuto l'esclusiva della stampa di un libro di Harry Potter. Altre aziende importanti sono la san Gabriele e Industries produttrice di abiti delle Maison di moda più rinomate come i marchi Moncler e CerrutiInfrastrutture e trasportiFerroviaLa stazione ferroviaria di Trebaseleghe si trova in Via Manetti, poco fuori dal centro abitato ed è posta lungo la linea Venezia - Trento, Bassano del Grappa - Venezia|Venezia - Bassano del Grappa.StradeLa principale via di comunicazione è rappresentata dalla strada statale 245 Castellana che collega Mestre ai dintorni di Bassano del Grappa. Il capoluogo comunale si è sviluppato lungo questa arteria, che infatti divide il Municipio dalla Chiesa Arcipretale esattamente al centro del paese.AmministrazioneNoteBibliografiaU. Basso, Trebaseleghe e la sua Antica Pieve di "Santa Maria", Montebelluna, 1975;F. Pigozzo, La Capitaneria di Noale dai Tempesta a San Marco 1337-1405, Zero Branco 1998;R. Roncato, Il Castello di Noale e il Distretto di Noale nel Trecento, Venezia, 2002;AA. VV., Storia del Territorio di Frontiera: Trebaseleghe, Trebaseleghe, 2002;E. Ceccato, Resistenza e Dintorni: Trebaseleghe 1938-1948, Trebaseleghe, 1999;Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Trebaseleghe

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Trebaseleghe. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com