Consigli di viaggio - Idee di Viaggio

I 5 ponti più belli d'Italia

Scritto da Redazione , 27/09/20

Quali sono i 5 ponti più belli d'Italia dai quali affacciarsi almeno una volta nella vita? Scopriamolo in questa carrellata sospesa sull'acqua.

1. Ponte di Rialto (Venezia)

Al primo posto della classifica dei ponti più belli d'Italia non può mancare il Ponte di Rialto, ovvero il più antico e famoso ponte che sovrastra il Canal Grande, a Venezia.

Legato direttamente all'importanza del Mercato di Rialto, sulla sponda est del canale, fu costruito per la prima volta in legno, nel 1250. La struttura originaria crollò nel Quattrocento, sotto il peso della folla che assisteva al passaggio della sposa del Marchese di Ferrara.

La costruzione dell'attuale ponte in pietra ebbe inizio nel 1503, su progetto di Andrea Da Ponte e Antonio Contin: tra i 5 ponti più belli d'Italia, oggi presenta una struttura che ricalca la precedente, con un meraviglioso porticato coperto al riparo del quale si dispongono i negozi.

2. Ponte Vecchio (Firenze)

Tra i simboli architettonici di Firenze, Ponte Vecchio attraversa l'Arno e si impone senza dubbio tra i 5 ponti più belli d'Italia.

Realizzato così come lo vediamo nel 1345, mostrò subito una innovativa struttura ad archi ribassati, stratagemma efficace per contrastare le frequenti piene del fiume. 

In origine, Ponte Vecchio ospitava le botteghe del mercato alimentare, macellai e fruttivendoli, e solo in un secondo momento divenne sede delle più raffinate gioiellerie della città e base di passaggio del prestigioso Corridoio Vasariano, che collega Palazzo Vecchio e Palazzo Pitti.

3. Ponte Sant'Angelo (Roma)

Tra i ponti più belli d'Italia non può non figurare Ponte Sant'Angelo, a Roma.

Altro raccordo segreto tra Castel Sant'Angelo e il Vaticano, per consentire repentine fughe papali, il ponte fu costruito nel 130 per volontà dell'imperatore Adriano, quale via d'accesso principale al proprio mausoleo (divenuto poi l'odierno castello).

L'aspetto attuale del ponte è frutto dell'intervento del Bernini, su richiesta di papa Clemente IX (XVII secolo), che lo arricchì di una sorta di Via Crucis rappresentata da 10 statue angeliche.

4. Ponte Vecchio di Bassano (Bassano del Grappa)

Il Ponte Vecchio di Bassano (o Ponte degli Alpini), sorge sul fiume Brenta ed è famoso per le vicende storiche che evoca: è infatti dedicato agli alpini caduti durante la Prima Guerra Mondiale, che lo attraversarono per raggiungere uno dei fronti più sanguinosi, l'Altopiano dei Sette Comuni.

Si tratta di uno dei 5 ponti più belli d'Italia, con una la struttura in legno, interamente coperta, risalente niente meno che al 1209.

5. Ponte Coperto (Pavia)

Uno dei ponti più belli d'Italia è il Ponte Coperto di Pavia, che collega il centro storico al caratteristico quartiere di Borgo Ticino.

La costruzione attuale risale al 1949 e si caratterizza per una chicca nella chicca: al centro sorge infatti la suggestiva Cappella di San Giovanni Nepomuceno, detto non a caso il "Santo delle acque", poiché ucciso annegato nel fiume Moldava per volere di Venceslao di Boemia. 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY  [123rf/efired] c

Bassano del Grappa

Bassano del Grappa è un Comune della provincia di Vicenza. Le origini risalgono intorno al X secolo a.C., precedente all’insediamento dei Romani (II secolo...

Altri Suggerimenti

“Resistere/esistere”, ViaggiArt alla BTO 2015

“Resistere/esistere”, ViaggiArt alla BTO 2015

È uno degli appuntamenti più importanti sul turismo online in Italia: si tratta della BTO Buy Tourism Online, l’annuale appuntamento che si tiene a Firenze e che...

“Finire” in poesia, tra Foscolo e Totò

Questo particolare periodo dell’anno, che ha il potere di rallentare i ritmi e mettere in contatto la parte più intima di noi con chi aleggia in un’altra...

Stranezze d’Italia: luoghi che lasciano a bocca aperta

Stranezze d’Italia: luoghi che lasciano a bocca aperta

Che ne pensate di un viaggio insolito, uno spunto sorprendente per questo weekend? Lasciatevi guidare da ViaggiArt alla scoperta di alcuni tra i posti più strani...

Firenze e la vera storia del cocktail Negroni

Firenze e la vera storia del cocktail Negroni

Molto più che un semplice aperitivo, il Negroni è una pagina di costume. Il 25 maggio 1868 nasceva a Fiesole il Conte Camillo Negroni. Di famiglia nobile, divenne...

Calcio storico fiorentino: scopri tutte le curiosità

Calcio storico fiorentino: scopri tutte le curiosità

Firenze, oltre alle note bellezze artistiche, è famosa anche per un'antica tradizione: il Calcio Storico Fiorentino. Scopri di più!

Confesercenti e ViaggiArt, insieme per portare le Pmi turistiche su smartphone e web

Confesercenti e ViaggiArt, insieme per portare le Pmi turistiche su smartphone e web

Roma, 6 maggio 2015. Un accordo a favore della digitalizzazione delle piccole e medie imprese del turismo, portando sugli smartphone bar, ristoranti e attività...