Comune

Scandriglia

Scandriglia, (Rieti)

Scandriglia sorge sulle propaggini settentrionali dei Monti Lucretili. Fu possedimento degli Orsini, già signori anche della vicina Nerola, dal 1359 durante la Cattività Avignonese fino alla morte di Giannantonio, che ne ebbe il titolo di principe. Nel 1639 quando passò alla Camera Apostolica. Il Palazzo degli Anguillara (XV secolo) è ben conservato e presenta architetture rinascimentali con inserimenti tardo-gotici e affreschi della scuola di Antoniazzo Romano. La Chiesa dell'Assunta ha un impianto medioevale e fu costruita nel secolo X, con rifacimenti settecenteschi. Anche La Rocca, nelle immediate vicinanze, offre testimonianze spiccatamente medievali. Presso la frazione "Ponticelli", il monumento di maggiore interesse è la duecentesca Chiesa di S. Maria del Colle, con semplice ed elegante facciata romanica. Nel territorio all'interno del Parco località interessante e suggestiva è il Convento di San Nicola, costruito nel secolo XV su una Chiesetta del XII secolo.

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Scandriglia. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com