l'Achivio di Stato: una risorsa per la memoria del paesaggio
Mostra

L’Archivio: una risorsa per la memoria del paesaggio

l'Achivio di Stato: una risorsa per la memoria del paesaggio. CC BY Mibact
fino a lunedì 30 ottobre 2017
Via G. Verdi, 15/17, Avellino

Domenica 8 ottobre 2017,  l’Archivio di Stato di Avellino partecipa al progetto Domenica di carta 2017, promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, con l’apertura straordinaria e l’inaugurazione  della mostra cartografica dal titolo L’Archivio: una risorsa per la memoria del paesaggio, che verrà aperta al pubblico dalle ore 9.30 alle ore 13.30 e dalle ore 16.30 alle ore  20.30.

L’evento offre la possibilità a tutti i cittadini  di  vivere il proprio territorio in maniera più diretta e partecipe con l'esposizione di piante cartografiche che riportano una molteplicità di dati relativi ai fondi, estensione, confini e proprietari. Le piante in esposizione sono corredate da elementi grafici di grande interesse: case rustiche, aie, masserie, sorgenti, corsi d'acqua, valloni, fontane, tratturi, neviere, trappeti, mulini, canali, orti, chiese, camposanti. Il patrimonio documentario appartiene a diversi fondi: Notarile, Catasto Provvisorio, Catasto Napoleonico e Atti demaniali, Pretura, e Perizie tribunale civile di Avellino.

Avellino

Avellino

Fondata dagli Irpini, la città di Abellinum si formò sulla collina della Civita, dove sono stati trovati numerosi reperti archeologici. Avellino conserva testimonianaza di numerose chiese e conventi. L'attuale Duomo sorge...

Booking.com