Consigli di viaggio - Idee di Viaggio

Spiagge libere Salerno: le 5 più belle

Scritto da Redazione , 02/07/20

Esistono spiagge libere a Salerno? Certo che sì, alcune sono anche molto belle e frequentate. Scopriamo insieme la top 5 delle spiagge libere a Salerno.

Spiagge libere Salerno? Alcune sono veri e propri stabilimenti “rionali”, dove si respira un'aria conviviale e casalinga; altri gli arenili pubblici sono più tranquilli e meno frequentati. Passiamo in rassegna le cinque spiagge libere più gettonate di Salerno. 

Spiagge libere Salerno: top 5 

1. Spiaggia di Via Allende

Acqua cristallina, vegetazione rigogliosa, scogli e sabbia per accontantare tutti i gusti e nessun affollamento. Unica pecca? nei fine settimana è spesso difficile trovare parcheggio.

2. Spiaggia di Santa Teresa

Alias, "Salifornia": è la spiaggia libera "salotto buono" di salerno, un vero e proprio solarium, curata e con la possibilità di usufruire di docce gratuite.

3. Spiaggia di Mercatello

Situata nei pressi del porticciolo di Pastena, offre uno specchio d'acqua abbastanza pulito benché sia la più frequentata dalle famiglie e dalle comitive 

Si tratta di un adelle spiagge libere a Salerno più suggestive, anche grazie alla cornice naturale che le regalano gli scogli. Tantissime le famiglie che la popolano, troppe a volte tant’è che è sconsigliato andarci la domenica se non si vuole rischiare di stare gli uni addosso agli altri.

4. Spiaggetta di Via Leucosia

A Mercatello cìè questo piccolo ritaglio di sabbia circondato da ruderi. Il contensto non è dei migliori, ma per chi si accontenta, va annoverata tra le spiagge libere di Salermno.

5. Spiaggia di Torrione

Anche nota come "Spiaggia del Papaya", è una lunga striscia di sabbia nera che arriva fino all’altezza della Caserma Angelucci. Spaziosa ma poco servita.

Spiagge libere Salerno: regole

Spiagge libere Salerno, ecco le regole...

Gli utenti dovranno tenere un distanziamento interpersonale di almeno un metro; sono vietati l’assembramento e lo stazionamento dei bagnanti sulla battigia; la distanza minima tra le attrezzature personali da spiaggia (lettini, sdraio ecc.) è di 1,5 m e di almeno 3,2 m da palo a palo tra gli ombrelloni, in modo da garantire una superficie di almeno 10 metri quadrati per ombrellone.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY  [123rf/Wies?aw Jarek] c

Salerno

Salerno sorge sull'omonimo golfo del mar Tirreno, tra la costiera amalfitana e la piana del Sele, nel punto in cui la valle dell’Irno si apre verso il mare. Fu...

Altri Suggerimenti

Alla scoperta di Tropea, Borgo dei Borghi 2021

Alla scoperta di Tropea, Borgo dei Borghi 2021

Seguiteci alla scoperta di Tropea, Borgo dei Borghi 2021 e delle meraviglie che le hanno fatto conseguire questo importante riconoscimento.

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Pronti per l’Emilia-Romagna tour? Un itinerario alla scoperta di una delle regioni più varie e generose d'Italia, tra arte, cucina e movida.

I borghi più belli del Pollino da visitare

I borghi più belli del Pollino da visitare

Arroccati a mezza costa o ai piedi del massiccio, i borghi più belli del Pollino sono piccoli presepi abitati, dal fascino antico.

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Viaggio nella provincia, ovvero tra 5 città poco conosciute da visitare in Italia, veri e propri gioielli da scoprire.

Visitare la Calabria in una settimana

Visitare la Calabria in una settimana

Scopri come visitare la Calabria in una settimana, con un itinerario perfetto da nord a sud e da est  a ovest, che tu sia in macchina o con un trekking coast to coast.

Borghi da visitare in Toscana: i 5 più belli

Borghi da visitare in Toscana: i 5 più belli

Piccoli centri racchiusi da mura medievali, su dolci colline: questa l'immagine da cartolina di 5 borghi da visitare in Toscana.