Consigli di viaggio - Esperienze

Costiera Amalfitana in barca a vela

Scritto da Redazione , 07/07/20

Tanti i modi per visitarla, dall'auto alla due ruote, passando per il mare. Oggi facciamo un tour della Costiera Amalfitana in barca vela, per apprezzarla a ritmo lento con scorci da cartolina.

La Costiera Amalfitana in barca a vela è un sogno proibito da realizzare almeno una volta nella vita. Questo tratto paradisiaco di costa campana, a sud della penisola sorrentina, si affaccia sul golfo di Salerno, tra Positano e Vietri sul Mare, offrendo scorci di paesaggio mozzafiato che dal mare regalano emozioni uniche.

Famosa in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica, sede di rinomati borghi turistici e dichiarata per intero Patrimonio dell'Umanità UNESCO, l'intera costa prende il nome dalla città di Amalfi, antica Repubblica Marinara e nucleo storico e geografico del litorale.

Nota per la sua eterogeneità culturale e paesaggistica, la Costiera Amalfitana in barca a vela si rivela in tutta la sua bellezza: ognuno dei centri abitati si affaccia sul mare con le proprie caratteristiche e i propri colori vivaci, tinteggiati dalle ceramiche tipiche, le limonaie abbaglianti e le case dei pescatori.

Tour in barca Costiera Amalfitana

Un tour in barca della Costiera Amalfitana offre infatti la possibilità di scoprire la "Divina Costa" in tutto il suo splendore, incluse particolari chicche non visibili dalla terraferma.

Le imponenti alture calcaree ricoperte di ulivi e limoni, solcate dai torrenti che si tuffano a picco nel mare cristallino e dai caratteristici fiordi, come il Fiordo di Furore, una delle attrazioni naturalistiche più particolari della zona, possono apprezzarsi in modo unico solo navigando alla giusta distanza, percorrendo il tratto della Costiera Amalfitana in barca a vela

Il modo giusto per visitare anche le tante grotte, anfratti, gallerie e cavità che caratterizzano questo tratto di costa. La più famosa, la Grotta dello Smeraldo, si trova nell'incantevole baia di Conca dei Marini e deve  il suo nome alla particolare sfumatura di verde che assume il mare riflesso nei suoi anfratti.

Il perfetto itinerario della Costiera Amalfitana in barca a vela dovrebbe includere 

  • Praiano
  • Il Fiordo di Furore
  • Conca dei Marini (con la visita alla Grotta dello Smeraldo)
  • Amalfi
  • Maiori 
  • Grotta di Pandora 

Dopo aver fatto tappa in questi luoghi incantevoli, niente di meglio che lasciari cullare dalle onde e consumare i pasti e gli aperitivi direttamente sull'imbarcazione o nelle calette più isolate e spettacolari, dalle quali godere anche tramonti indimenticabili.

Noleggio barca Costiera Amalfitana

Tutto quello che c'è da sapere su noleggio barca Costiera Amalafitana...

In tutte le località della Costiera Amalfitana si possono affittare barche con o senza marinaio, anche se è sempre preferibile affidarsi a quest'ultimo. Chi desidera navigare in autonomia non deve necessariamente essere munito di patente nautica, ma suggeriamo un minimo di esperienza visto che il mare della Costiera può essere particolarmente insidioso.

Chi desidera organizzare un giro della Costiera Amalfitana in barca a vela può anche optare per un tour condiviso: si tratta di tour in barca con capienza massima di 12 persone che pagano una quota a testa anziché il costo intero di noleggio.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY  [123rf/ Francesco Riccardo Iacomino] c

Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è il tratto di costa campana, a sud della penisola sorrentina, che si affaccia sul golfo di Salerno, tra Positano e e Vietri sul...

Altri Suggerimenti

A casa di Pirandello per i suoi 150 anni

A casa di Pirandello per i suoi 150 anni

“Luigi Pirandello compie 150 anni e li festeggia invitandoci tutti nella sua casa natale, nell’incanto di Agrigento, divenuta museo e riaperta al pubblico per...

Nella gola delle Valli Cupe, il secondo canyon d’Europa

Nella gola delle Valli Cupe, il secondo canyon d’Europa

Camminiamo in fila indiana, stretti tra pareti sedimentarie che ci sovrastano; un rivolo d’acqua cristallina ci scorre accanto. Non siamo in Arizona, al centro del...

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

Tra le numerose le città italiane che oggi, 17 Marzo, celebrano il Santo irlandese, Firenze è quella che più di tutte ama tingersi di verde d’Irlanda e indossare...

A casa di Babbo Natale

A casa di Babbo Natale

Immerso nel Parco Urbano dell’Irno, a Salerno, il ViIlaggio di Babbo Natale rappresenta un vero e proprio angolo incantato nel cuore della città, che dallo scorso...

ViaggiArt ti porta a Salerno per Luci d’Artista!

ViaggiArt ti porta a Salerno per Luci d’Artista!

Luci d’Artista, lo spettacolare itinerario di luminarie artistiche che accende la città di Salerno è ormai uno degli appuntamenti più attesi e di successo del...

Premio Best Practices, Viaggiart nella sede del Napoli Calcio

Premio Best Practices, Viaggiart nella sede del Napoli Calcio

L’Italia, si sa, è un paesi di santi, poeti, navigatori e allenatori: e noi, che siamo nella categoria dei navigatori digitali, stavolta faremo una puntatina in un...