Comune

Frosinone

Frosinone Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Geograficamente costituisce un importante nodo di comunicazione del Lazio meridionale. Città volsca col nome di Frusna e poi romana come Frùsino, nel corso della sua storia è stata soggetta a molteplici devastazioni e saccheggi. In conseguenza di ciò e delle distruzioni dovute a eventi sismici (il più rovinoso dei quali fu nel 1350) conserva poche, seppur importanti, tracce del proprio passato. Tra queste, le più importanti sono le rovine dell'Anfiteatro, i reperti conservati nel Museo Archeologico cittadino e il Monumento Funerario del II secolo, in località Sant'Angelo. La Cattedrale di Santa Maria Assunta è stata ampiamente rimaneggiata nel XVIII secolo, rifacendosi a Sant'Andrea della Valle a Roma. Tra le più importanti anifestazioni tradizionali, il Carnevale Frusinate, caratterizzato dalla Festa della Radeca, un ballo nel quale i partecipanti sventolano enormi foglie di agave, rimando agli antichissimi riti di fertilità e del ciclo della vita.

Cosa vedere