Castello di Ussel | ViaggiArt
Castello

Castello di Ussel

Frazione Ussel, 3, Chatillon, (Aosta)

Il Castello di Ussel è uno dei castelli medievali della Valle d'Aosta. Si trova in cima al costone roccioso che domina l'abitato di Châtillon, in posizione panoramica. Il Castello fu costruito da Ebalo II di Challant nel 1343 e rappresenta una svolta nell'architettura militare valdostana: a forma di parallelepipedo, è il primo esempio di "fortezza monoblocco". Il lato sud mostra una serie di bifore diverse tra loro, ed è ornato in alto da una fascia di archetti e una merlatura. La struttura difensiva del lato è costituita da due torrette circolari e da una caditoia sovrastante la porta di ingresso. Il lato nord presenta invece due torrette quadrangolari ai lati e un possente mastio a pianta quadrata al centro, in realtà con funzione simbolica. L'interno subì gravi danni a causa dell'abbandono ed è stato completamente ricostruito. Pobabilmente era diviso in tre vani, col corpo centrale adibito a dimora del castellano e quelli laterali ad ambienti di servizio. Il riscaldamento era fornito da monumentali camini, le cui tracce sono ancora visibili ai diversi piani.

Chatillon

Chatillon

Il feudo di Châtillon fu acquisito dagli Challant nel 1252 e per loro volontà vi furono costruiti due castelli: il primo intorno alla metà del XIII secolo, il secondo, quello di Ussel, nel 1350. Un terzo castello, arricchito...

Booking.com