Consigli di viaggio - Come fare

Cosa mettere in valigia per andare in montagna d'estate

Scritto da Redazione , 27/07/20

Uno dei dilemmi classici delle vacanze nella natura: cosa mettere in valigia per andare in montagna d'estate. Ecco tutti i consigli pratici per essere pronti a tutto e non dimenticare nulla.

Il presupposto da cui partire per sapere cosa portare in valigia in montagna d'estate e fare il bagaglio perfetto è che le temperature estive in montagna possono essere imprevedibili: non c’è da stupirsi se la giornata sotto un cielo sereno, potreste ritrovarvi bagnati dalla pioggia torrenziale a metà pomeriggio!

E allora ecco qualche dritta su cosa mettere in valigia per andare in montagna d'estate... 

Cosa mettere in valigia per la montagna d'estate

L’abbigliamento deve essere vario, sportivo e comodo: dagli indumenti leggeri (pantaloncini corti, maglie a maniche corte e canottiere) a quelli pesanti. Per coloro che desiderano trascorrere tra i boschi sia le ore diurne che serali e notturne, sono d'obbligo giacche e felpe pesanti.

Quando si va in escursione è consigliato un abbigliamento tecnico, ovvero capi studiati appositamente per proteggere dal freddo, dal sole e far respirare la pelle. I capi tecnici sono studiati anche per essere il più leggeri e flessibili possibile così da lasciare libero il corpo di muoversi e la valigia leggera.

Verso sera la temperatura può scendere sotto i 15 gradi in alcune località, dunque includete nel cosa mettere in valigia per andare in montagna d'estate anche un piumino o giubbino estivo e teneteli sempre a portata di mano.

Le calzature perfette per la montagna estiva? Di giorno è consigliabile indossare delle buone scarpe da trekking, possibilmente non appena comprati ma già confortevoli per i vostri piedi. Non sottovalutate i calzini: quelli ideali, da trekking, hanno una spugna sotto la pianta del piede e dei rinforzi su punta e tallone.

Infine, parola d'ordine: kiway! L'indumento forse più indispensabile nel cosa portare in valigia in montagna d'estate e non solo, da tenere sempre ripiegato in una tasca a portata di mano per ripararsi in pochi secondi da acquazzoni improvvisi. 

Cosa mettere in valigia per una settimana in montagna d'estate  

Oltre all'abbigliamento, ci sono alcuni accessori particolarmante indicati per la montagna d'estate, soprattutto per chi decide di starci una settimana o anche di più. Di seguito un piccolo decalogo:

  • Portate sempre con voi una borraccia per l'acqua, che potrete riempire di volta in volta presso sorgenti d'alta quota o fontanelle lungo i sentieri;
  • Un telo o, ancora meglio, un caldo plaid sono sempre utili per sdraiarsi su un prato o avvolgersi sotto le stelle;  
  • D'obbligo la crema solare: non sottovalutate il sole di montagna o vi ritroverete cotti!
  • Siete soggetti a punture di insetti? portate sempre con voi qualcosa che li tenga alla larga, prodotti specifici per la pelle e un farmaco blando ma a base di cortisone.  
  • Se avete in programma particolari osservazioni naturalistiche, un binocolo farà di sicuro al caso vostro;  
  • Kit di pronto soccorso, cappellino e occhiali da sole completano l'elenco perfetto di cosa mettere in valigia per andare in montagna d'estate.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY  [123rf/Maxim Zarya] c

Valle D'Aosta

La più piccola Regione d'Italia è posta al confine tra Francia e Svizzera. La Valle d'Aosta è la regione delle vette maestose, le cime più alte...

Altri Suggerimenti

Vacanze gratis in montagna: ecco come candidarsi

Vacanze gratis in montagna: ecco come candidarsi

Un concorso per tentare di aggiudicarsi un soggiorno gratuito (e pagato) in una località di montagna

Sui Monti Lessini, tra Erbezzo e Passo di Fittanze

Sui Monti Lessini, tra Erbezzo e Passo di Fittanze

Un'esperienza indimenticabile a stretto contatto con la natura. Due posti meravigliosi. Due luoghi vicini, dove si può vivere davvero la montagna

Piemonte, presentata la Carta etica della montagna

Piemonte, presentata la Carta etica della montagna

Uno degli obiettivi: rendere la montagna un luogo accogliente per tutto l’anno

Viaggio al centro della Terra: Carrara, il marmo e il mare

Viaggio al centro della Terra: Carrara, il marmo e il mare

È la cava di marmo più importante al mondo, entrare nel ventre della sua montagna scolpita è come fare un viaggio al centro della Terra: Carrara, il marmo e il...

Toccare il cielo con un dito: dallo Stelvio a Bormio

Toccare il cielo con un dito: dallo Stelvio a Bormio

L’aria pura e rarefatta che respiriamo è quella della Valtellina e del Parco Nazionale dello Stelvio, al cui Passo in direzione Bormio, luogo storico per le...

La leggenda dei monti naviganti

La leggenda dei monti naviganti

Questa è la storia di un viaggio estivo compiuto in due tempi, tra il 2003 e il 2006, a bordo di una Topolino del ’53. Il protagonista è Paolo Rumiz, tra le penne...