Comune

Caloveto

Caloveto, (Cosenza)
Caloveto (Calëvìtë in calabrese) è un comune di 1.267 abitanti della provincia di Cosenza, dove l'agricoltura e la viticoltura sono le attività prevalenti. È situato sulla riva destra del fiume Trionto, è a 360 m sul livello del mare conserva una strada di origine visigotica di cui possiamo trovare un tratto nei pressi del camposanto.EconomiaTra le specialità ci sono i "casicavalli", tipici formaggi di latte vaccino, prodotti con caglio naturale di origine animale. Poi un'altra ottima specialità sono le "melanzane all'olio di scagliuna", ottimo come antipasto; tra le specialità gastronomiche annoveriamo anche la "sciungata" (formaggio di latte caprino). Caloveto è un paese che mantiene vive le proprie tradizioni locali; il patrono è San Giovanni Calibyta per il quale ogni anno viene organizzata una processione per le vie del paese e nel centro storico. Il centro storico è formato dalla Piazza dei Caduti e dalla Chiesa; procedendo poi verso la zona del "Pedale" si può ammirare la grotta di San Giovanni. Inoltre il 15 maggio si tiene la fiera del ponte sempre in onore a san giovanni; anticamente questa era una fiera di bestiame.A Caloveto si possono gustare i tipici piatti locali come la "Sozizza" o i "Maccarruni a ferretti" e tante altre prelibatezze che ne fanno un paese dove la gastronomia viene sempre al primo posto.A 15 minuti di auto dalle splendide acque del Mar Ionio.Evoluzione demograficaAbitanti censiti FrazioniDel comune di Caloveto fanno parte anche le frazioni di Dema (1,04 km), Liboia (3,65 km), Trionto (2,22 km). Il numero in parentesi indicato dopo ciascuna frazione indica la distanza in chilometri tra la stessa frazione e il comune di Caloveto.AmministrazioneNote^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2011.^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 117.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Caloveto. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com