Luogo - Museo

Museo geopaleontologico "Ardito Desio"

Luogo: piazza della Torre, 11, Rocca di Cave (Roma)
Ospitato nella splendida Rocca Colonna, sulle propaggini meridionali dei Monti Prenestini, il Museo Geopaleontologico, a circa 1000 metri di quota, è una "torre di osservazione" sul tempo geologico del Lazio. Dalle terrazze della fortezza è possibile riconoscere i paesaggi e la geodiversità della regione in un panorama unico che si estende per oltre 100 chilometri, dalla costa al centro degli Appennini. Il Museo è inserito nella rete dei musei naturalistici della Regione Lazio (Resina) ed il suo percorso si articola in 5 sale dedicate ad esplorare, attraverso reperti originali, globi, plastici e informazioni sonore, i principali eventi geologici della storia del Lazio, le rocce del territorio, i fossili di una scogliera corallina risalente a 100 milioni di anni fa presente nei dintorni di Rocca di Cave, inclusa per questo nell’elenco dei geositi della Regione. Le visite guidate (disponibili previa richiesta) non si esauriscono infatti nella Rocca, proseguono infatti lungo una serie di percorsi geopaleontologici mirati, evidenziati da cartelli, tutti nell’area prossima al paese, che fanno del Museo una vera e propria porta d’accesso al territorio, un punto d’unione tra la struttura museale ed il geosito. Completano l’offerta del Museo un osservatorio astronomico posto sulla terrazza della Rocca, un vivace calendario di attività legate alle scuole ed ai gruppi organizzati e le audio-guide di recente acquisizione, per consentire al visitatore occasionale di essere accompagnato nella descrizione degli stop più significativi all’interno del percorso museale.
Museo geopaleontologico "Ardito Desio" c

Potrebbero interessarti