Comune

Vetralla

Vetralla, (Viterbo) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Vetralla si trova sul versante occidentale dei Monti Cimini, nelle vicinanze del cratere vulcanico che ha dato origine al lago di Vico. La posizione di Vetralla, dominante e facilmente fortificabile, nel cuore del territorio degli Etruschi è stata occupata con continuità a partire dall'Alto Medioevo. In epoca romana sulla Via Cassia, a circa due km dagli insediamenti medievali, era presente una stazione della posta; tuttora nei pressi di S. Maria di Forcassi sono presenti alcuni muri e parte della pavimentazione del Forum Cassii romano. Nel tardo impero la popolazione, ridotta numericamente, si spostò nell'attuale posizione più facilmente difendibile. La piccola fortezza venne incorporata nei possedimenti papali. Il territorio fu a lungo conteso tra i papi e i signori di Viterbo e, ancora oggi, a titolo commemorativo il sindaco di Vetralla nella cerimonia dello "Sposalizio dell'Albero" riafferma i diritti del Comune sul controllo di Monte Fogliano.

Cosa vedere

Shopping