• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
c
Comune

Saronno

Saronno, (Varese) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

La città è situata nel territorio dell'Altomilanese e parte del suo territorio è compreso nel Parco del Lura. In epoca medievale Saronno fece parte del Ducato di Milano. Tra le notizie dell'epoca si sa che Cecilia Gallerani (soggetto del celebre dipinto "Dama con l'ermellino", di Leonardo da Vinci) ottenne in dono dal duca Ludovico il Moro le rendite del territorio saronnese. L'asse principale del centro storico è denominato "percorso delle tre chiese", che include il Santuario della Beata Vergine dei Miracoli e la Chiesa di San Francesco. Palazzo Visconti fu costruito nel XVI secolo dall'omonima famiglia, trasformato poi in una tipica villa nobiliare a corte lombarda. Il monumento alla "Riconoscenza" è stato eretto in in Piazza della Libertà nel 1830 a seguito dell'incendio divampato nel Borgo il 18 marzo del 1827, nel rione di S. Cristoforo. Da visitare il Museo delle Industrie e del Lavoro del Saronnese, che narra il passato industriale della città: dagli stabilimenti dell'Isotta Fraschini e della Lazzaroni alle ultime due attività, incluso il marchio che produce il noto "Amaretto di Saronno" e diversi vini. 

Cosa vedere

Cosa fare