c
Comune

Recanati

Recanati, (Macerata)

Recanati sorge sulla cima "dell'ermo colle" cantato dal suo figlio più illustre, il poeta Giacomo Leopardi. Una visita alla città non può prescindere pertanto dai "Luoghi Leopardiani": la casa natale del poeta, Palazzo Leopardi, con la suggestiva biblioteca che custodisce oltre 20.000 volumi, tra incunaboli e antichi volumi; Piazzetta del Sabato del Villaggio, sulla quale si affacciano lo stesso palazzo, la casa di Silvia e la Chiesa di Santa Maria in Montemorello (XVI secolo), nel cui fonte battesimale Leopardi fu battezzato nel 1798; Colle dell'Infinito è la sommità del Monte Tabor da cui si domina un panorama vastissimo verso le montagne e che ispirò l'omonima poesia composta dal poeta a 21 anni,  all'interno del parco è situato anche il Centro Mondiale della Poesia e della Cultura; Palazzo Antici-Mattei, casa della madre di Leopardi; Torre del Passero Solitario, nel cortile del Chiostro di Sant'Agostino. Oltre all'itinerario letterario, si consiglia la visita del sito archeologico di Fontenoce e del Museo Civico Villa Colloredo Mels.

Cosa vedere