Comune

Pontassieve

Pontassieve, (Firenze) Tempo di lettura: circa 4 minuti
Pontassieve (pronuncia: Pontassiève, /pontas'sjɛve/) è un comune italiano di 20.811 abitanti della provincia di Firenze in Toscana, situato a circa 11 km dal capoluogo. Sorge sulla riva destra del fiume Arno alla confluenza col fiume Sieve, da cui trae il nome. È attraversato dalla Strada Statale 67 Tosco-Romagnola, nei pressi dell'incrocio con le Strade Regionali 69 del Valdarno e 70 del Passo della Consuma. Appartiene alla Comunità Montana Montagna Fiorentina.Geografia fisicaClassificazione sismica: zona 2 (sismicità medio-alta), Ordinanza PCM 3274 del 20/03/2003Classificazione climatica: zona D, 1928 GGDiffusività atmosferica: bassa, Ibimet CNR 2002StoriaLe prime testimonianze dell'abitato di Pontassieve risalgono al medioevo quando la repubblica fiorentina costruì il castello di Sant'Angelo sulla vie di collegamento con la Romagna e il Casentino. La costruzione del ponte mediceo sul fiume Sieve determinò successivamente il nuovo nome della località. Fu un importante centro agricolo, soprattutto vinicolo e sede di mercato fino alla fine dell'Ottocento primi anni del Novecento. In questi anni la costruzione delle linee ferroviarie Firenze Arezzo prima e Firenze Borgo San Lorenzo poi permisero lo sviluppo di Pontassieve anche come polo industriale con la creazione delle importanti officine ferroviarie delle FS (adesso parzialmente in disuso), cantine vinicole, vetrerie (convertite in centro commerciale) e cementifici (in semi disuso). Durante la seconda guerra mondiale il nodo ferroviario e l'abitato adiacente furono ripetutamente bombardati dall'aviazione alleata. La ricostruzione operata nel dopoguerra vide la rinascita di Pontassieve come principale centro della Valdisieve che primeggia per la produzione di artigianato di qualità, tra cui il settore della pelletteria.OnorificenzeMonumenti e luoghi d'interesseArchitetture civiliil Ponte Mediceo sul fiume Sieve, da cui il nome della città.Palazzo Sansoni Trombetta, oggi sede del Comune.le tre porte dell'antico castello rimaste intatte: Porta Aretina o Torre dell'Orologio, rivolta ad Est; Porta Fiorentina, rivolta ad Ovest; Porta Filicaia, rivolta a Sud ed oggi inglobata in abitazioni di epoca successiva ma ancora ben distinguibile. La quarta porta, orientata a Nord, è andata distrutta.l'unico segmento delle mura medievali oggi visibile parte dalla Porta Fiorentina e corre fra i due edifici della Scuola Elementare E. deAmicis e del Cinema Italia. Il progetto di riqualificazione di quest'ultimo prevede un intervento di valorizzazione della cinta muraria in quanto elemento di valore storico.Teatri e CinemaCinema Teatro dell'Accademia per la Cultura PopolareParco fluviale Fabrizio de André, spazio potenzialmente utilizzabile per cinema all'aperto, concerti, rassegne di danza. Ospita ogni estate un festival-contenitore che comprende serate di musica, ballo e cinema. Il parco è rimasto inutilizzato nel 2012, per poi riaprire nell'estate 2013.Architetture religioseLa fondazione della pieve di Sant'Eustachio in Acone risale al X secolo con il nome di Sant'Eustachio in Jerusalem. Mantenne questo nome fino alla fine del X secolo dopodiché assunse il nome attuale di Pieve di Sant'Eustachio in Acone'.La fondazione della chiesa di Santa Maria in Acone, come oratorio, risale al 925.La chiesa di Sant'Andrea a Doccia è documentata per la prima volta nel 1024 in una bolla del vescovo Ildebrando come possesso del monastero di San Miniato al Monte.La pieve di San Giovanni a Rèmole, ricordata dal 955, fu a capo di un piviere esteso su entrambe le sponde dell'Arno. Presenta un impianto a tre navate divise da pilastri, con copertura lignea.L'antica pieve dei Santi Gervasio e Martino a Lobaco, dedicata a San Gervasio e posta in località Alpiniano, è citata già dall'XI secolo.Il santuario della Madonna delle Grazie (della Madonna del Sasso).La prima documentazione della chiesa di San Martino a Molin del Piano risale al secolo XIII. Su di essa ebbero il patronato il vescovo di Fiesole e la famiglia Saltarelli.La pieve di San Lorenzo a Montefiesole è citata come collegiata nel 1190 e come pieve nel 1461, sorge in prossimità delle rovine del castello dei vescovi di Firenze di cui essa stessa era dominio.La prepositura di San Michele Arcangelo: la chiesa di Sant'Angelo a Sieve, così denominata fino al secolo XVII quando prese il titolo di San Michele, è documentata dagli inizi del secolo XIII. Completamente rifatta nel secolo XVIII, fu consacrata nel 1788. Distrutta nel corso della seconda guerra mondiale fu integralmente ricostruita su progetto dell'architetto Guido Morozzi.La chiesa dei Santi Martino e Giusto a Quona, originariamente dedicata a San Martino, assunse il titolo di San Giusto in seguito alla soppressione di questa chiesa i cui resti sono stati riportati alla luce nei pressi del castello di Quona.La chiesa di Santa Brigida (Pontassieve)La chiesa di San Giovanni Battista a MonteloroVilleVilla di Gricigliano in località GriciglianoSocietàEvoluzione demograficaAbitanti censiti Etnie e minoranze straniereAl 31 dicembre 2010 la popolazione straniera residente era di 1.628 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano: Albania 559 2,70% Romania 236 1,14% Zaire 87 0,43% Francia 00 0,13%SculturaBartolomeo Berecci, architetto e scultore (Pontassieve 1480-Cracovia 1537), ha lavorato principalmente in Polonia. La sua opera più nota è la cappella di Re Sigismondo I nel complesso del castello di Wawel a Cracovia.MusicaFilarmonica Giacomo Puccini di Molino del Piano, una dei complessi bandistici più antichi della Toscana che nel 2011 ha compiuto 150 anni dalla sua nascita.MGRB, band musicale Alternative Rock nata nel 2008; produce l'album * Crazy John, RockOver Records HorusMusic 2011.Scuola di musica Sound, nata nel 1990.Sound records: etichetta discografica nata a Pontassieve nel 1998 (jazz, classica e rock).Franco Baggiani: trombettista, compositore e direttore ha tenuto concerti in tutta europa e nord america. Direttore della scuola comunale di musica.Luciano Vavolo: compositore.Filarmonica Giuseppe Verdi di Pontassieve. Fondata nella seconda meta' dell'800 è sempre stata una banda di elevato livello esecutivo con un picco di notorietà nazionale intorno al 1907 quando rappresentò l'Italia a Parigi per il centenario della nascita di Giuseppe Garibaldi. Dal 1995 è stata rilevata, dopo la chiusura avvenuta nel 1984, dall'Associazione Sound che a tutt'oggi ne ha in cura gli archivi con la direzione del M. Franco Baggiani.EventiOgni mercoledì e sabato giorni di mercato.Sede delle semifinali del campionato di pallanuoto categoria Under15 dal 19 al 21 luglio. (???)Infrastrutture e trasportiFerrovieAll'interno del territorio di Pontassieve ci sono due stazioni ferroviarie:Stazione di Pontassieve: è la più importante stazione del comune ed unisce le linee Firenze-Roma e Pontassieve-Borgo San Lorenzo; la stazione si trova nella zona centrale del paese.Stazione di Sieci: si trova in località Le Sieci ed è servita dalla linea ferroviaria Firenze-Roma.AmministrazioneGemellaggiPontassieve è gemellata con: Znojmo Saint-Genis-Laval, dal 2000 Griesheim, dal 2008Pontassieve ha stretto patti d'amicizia con: Tifariti, dal 1987 (Sahara Occidentale) Belém, dal 2001SportA.S.D. Pontassieve 1923 - Militante nel girone B di Promozione. È nata nel 1923.A.S.D. Volley PontemediceoA.S.D. Valdisieve RugbyPolisportiva E. CurielLa Torre sezione ciclismoUnione Sportiva PontassieveTorre N. Pallanuoto PontassieveA.S.D: Boxe ValdisieveA.S.D. Polisportiva Sieci - nella frazione di Le SieciPersone legate alla cittàMonica Bettoni Brandani, medico e politica, già sottosegretario di StatoNada Giorgi, partigiana nota per essere stata l'ispiratrice del romanzo La ragazza di Bube di Carlo CassolaMatteo Renzi, Presidente del Consiglio dei MinistriNote^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.^ Cfr. la voce Pontassieve del Dizionario d'ortografia e di pronunzia: [1].^ Dato Istat all'1/1/2010.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.^ a b Pagina dei gemellaggiVoci correlateIstituto di Cristo Re Sommo SacerdoteOfficine Ferroviarie di PontassieveStazione di PontassieveStazione di SieciAltri progetti Commons contiene immagini o altri file su PontassieveCollegamenti esterniPontassieve in Open Directory Project, Netscape Communications. (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all'argomento "Pontassieve")

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Pontassieve. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com